Home Tag archivi: ars (pagina 5)

Tag archivi: ars

Approvato Bilancio dell’Ars – Assenza: “Nel segno del risparmio investendo anche sulla sicurezza”

ARS Assemblea Regionale Siciliana

“Un serio intervento finalizzato all’efficienza e al risparmio a cominciare dai tetti degli stipendi come non è stato fatto nemmeno alla Camera né al Senato e tutto ciò – sottolinea Giorgio Assenza, che ha illustrato il Bilancio interno nella sua qualità di presidente dei Questori Ars – malgrado l’iscrizione in bilancio della previsione delle somme relative ai concorsi per nuove …

Cancelleri – “Continuità territoriale Trapani e Comiso, a Roma grosso passo in avanti”

Giancarlo Cancelleri

“Sulla continuità territoriale per gli aeroporti di Trapani e Comiso, e per le consequenziali agevolazioni e sconti sui biglietti aerei per i siciliani, ieri il governo nazionale ha segnato un ulteriore, e si spera decisivo, passo in avanti. La palla passa ora alla Regione e speriamo che non perda altro tempo”. Lo afferma il deputato all’Ars del M5S Giancarlo Cancelleri, …

ARS – Genovese: “Internet deve essere una risorsa a portata di tutti”

Luigi Genovese ARS

“Creazione di accessi gratuiti alla rete internet nei luoghi adiacenti e presso le sedi pubbliche della regione, delle province, dei comuni, nelle strutture sanitarie, nei parchi e nei luoghi pubblici. Organizzazione di eventi destinati alla promozione della cultura digitale e alla sensibilizzazione sul corretto utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. E ancora, realizzazione di percorsi formativi che puntino …

Sicilia – Deputati PD: “La manovra economica? Sabotata dagli stessi assessori regionali”

Giuseppe Lupo

“La tabella di marcia dei lavori per l’approvazione della manovra economica è saltata. Il governo brancola nel buio, il presidente Musumeci voleva approvarla fra Natale e Capodanno, ma la manovra è stata sabotata dai suoi stessi assessori con la presentazione di emendamenti approvati nelle commissioni di merito che, insieme con quelli dei deputati di maggioranza, prevedono circa 100 milioni di spesa”. …

M5S – “Discariche abusive, Comune e Regione non comunicano”

Discarica abusiva Bisconte

Regione e Comune non comunicano e Catania rischia di perdere i finanziamenti per la bonifica delle discariche abusive e delle aree contaminate del Catanese. La denuncia è del M5S all’Ars e al Comune, per mezzo della deputata, Gianina Ciancio e della consigliera comunale, Lidia Adorno. Quest’ultima sulla vicenda presenterà un’interrogazione al Comune. “È scandaloso apprendere – afferma Lidia Adorno – …

Cancelleri – “A Biancavilla già finanziate ben quattro scuole”

Giancarlo Cancelleri

“Una delle prime uscite di Faraone dopo la sua investitura-farsa alla guida di quello che resta del Pd siciliano è una clamorosa gaffe. Comprendiamo la disperata voglia del neo segretario di testimoniare l’esistenza in vita del suo partito, ma così facendo non farà altro che riuscire nella mirabolante impresa di affossarlo ancora di più”. Lo dice il deputato M5S all’Ars …

Sicilia – Tre milioni di euro per il pagamento degli stipendi per i comuni in dissesto e pre-dissesto

Euro

“Una battaglia di civiltà che darà respiro ai lavoratori e alle amministrazioni dei comuni in dissesto e pre-dissesto che riceveranno i soldi degli stipendi. Restano ancora tanti problemi per queste amministrazioni, ma almeno questo scoglio è stato superato.” Lo ha dichiarato Marianna Caronia all’ARS in merito all’approvazione dello stanziamento di 3 milioni di euro per il pagamento degli stipendi dei …

Rifiuti – Fava: “Bene ripristino fondi per comuni virtuosi”

Raccolta Rifiuti

“Decurtare il fondo per i comuni capaci di superare la soglia del 65% di raccolta differenziata sarebbe stato un segnale pessimo. Bene, quindi, la scelta di ripristinare l’intera dotazione come avevamo chiesto, insieme ad altri deputati e forze parlamentari, con un apposito emendamento al disegno di legge sulla variazione di bilancio attualmente in discussione all’Ars. Adesso questi fondi vanno erogati …

Precari degli enti locali –  Comuni più bravi penalizzati dalla legge

Precari

Lo Giudice “Paradosso da risolvere”. Sono stati “troppo bravi e veloci” nel concludere i processi di stabilizzazione dei lavoratori precari e per questo rischiano di essere penalizzati. E’ il paradosso dei Comuni siciliani che hanno anticipato la legge nazionale e regionale ed hanno stabilizzato i precari prima di dicembre 2016. Proprio per aver anticipato la normativa rischiano ora però di essere esclusi dai contributi …

Variazioni di bilancio – Lupo: “Manovra iniqua che penalizza i siciliani più deboli”

On. Giuseppe Lupo

“Il governo ha presentato una manovra di variazione di bilancio a cui manca un fondamentale principio di equità e di giustizia sociale e che taglia previsioni di spesa fondamentali in maniera scriteriata, anche in violazione delle ordinarie procedure parlamentari”. Lo ha detto il capogruppo Pd Giuseppe Lupo incontrando i giornalisti stamattina all’Ars. “ E’ una manovra iniqua che non tiene …

Sicilia – Catalfamo: “Chi ha il coraggio di esporsi non deve restare solo”

Antonio Catalfamo

E’ stato riproposto all’Ars un disegno di legge che portava la firma nella scorsa legislatura dagli allora Onorevoli Nello Musumeci e Santi Formica e che riguarda gli incentivi da elargire a chi denunciando reati ambientali, si vede chiusa l’attività commerciale. L’interruzione o la compromissione dell’attività imprenditoriale o aziendale, svolta anche nel territorio regionale, in conseguenza delle predette denunce o dichiarazioni, …

ARS – Un ddl per la promozione del made in Sicily

Tommaso Calderone

ARS, Forza Italia deposita un ddl che istituisce le Conferenze d’area per la promozione del made in Sicily, Calderone( FI): “Vogliamo che i nostri corregionali all’estero, diventino Ambasciatori della nostra Terra” Palermo: 26/11/2018: Con un Disegno di Legge dei Deputati regionali Tommaso Calderone e Riccardo Gallo, Forza Italia deposita un testo snello, che senza giri di parole istituisce le “Conferenze d’area per …

Pagina 5 di 32Primo...34567 102030...Ultimo