Pietro Di Noto Gelato alla Provola

Gelato alla provola – L’omaggio di Pietro Di Noto a Floresta

Il maestro gelatiere Pietro Di Noto, insignito delle tre stelle al Taste awards di Bruxelles lo scorso anno, per il suo gelato alla zagara di Sicilia, si esibirà in uno show cooking, la mattina del 30 Giugno in piazza Umberto I a Floresta, in occasione della seconda “Festa degli allevatori”, patrocinata dall’amministrazione comunale del centro montano. Per l’occasione il maestro …

De Domenico: “Misteri della nostra terra! Invece di favorire l’occupazione, la si ostacola!”

Franco De Domenico

“La concessione agli operatori economici del settore dei beni immobili del demanio marittimo costituisce un volano di sviluppo dell’economia turistica della nostra Regione, contribuendo a creare opportunità di lavoro, specie per i nostri giovani -riferisce l’On.Le Franco De Domenico parlamentare regionale del PD- e non riesco a capire quali possano essere i motivi che ostano alla pubblicazione dei bandi di …

Brolo – Diffamazione su facebook, condannato Scaffidi Chiarello Calogero

Scaffici Lallaro - Scaffidi Calogero

La Corte d’Appello di Messina ha ribaltato la sentenza emessa dal G.U.P. di Patti nel marzo 2018, condannando Scaffidi Chiarello Calogero, difeso dall’avvocato Carmelo Occhiuto, a quattro mesi di reclusione più svariate migliaia di euro di risarcimento e spese legali. Oltre alla condanna al risarcimento del danno in favore delle parti civile da liquidarsi in separata sede. Il procedimento nacque …

Sicilia – M5S: “Scatta il taglio delle pensioni d’oro per gli ex burocrati Ars”

Euro

I deputati del Consiglio di Presidenza Cancelleri, Siragusa e Zito: “Una questione di giustizia sociale. Tagli anche del 40% per le pensioni d’oro che superano i 500 mila euro l’anno. Risparmieremo 4,3 milioni ogni anno”.  “Grazie al governo nazionale anche l’Ars dovrà applicare il taglio alle pensioni d’oro per il personale in quiescenza. Abbiamo appena approvato quella che sarà una …

Precariato a Patti – Aquino: “Siamo giunti quasi alla fine di un percorso naturale e necessario”

Lavoro Precario

In attuazione degli impegni assunti con i lavoratori contrattisti, con le Rappresentanze Sindacali Unitarie e con le Organizzazioni Sindacali, la Giunta Municipale ha oggi approvato il Piano Triennale del fabbisogno del personale 2019 – 2021 ed il Piano Annuale delle assunzioni, che prevede, per l’anno in corso, tra l’altro, la stabilizzazione del personale precario ai sensi della L.R. 8/2018. “Siamo …

Minaccia i vicini ed i poliziotti e poi si punta la pistola alla testa

Polizia Messina

Nel pomeriggio di domenica i poliziotti delle Volanti hanno arrestato, in flagranza di reato, DENARO Daniela, messinese di 43 anni, perché ritenuta responsabile dei reati di porto in luogo pubblico di arma comune da sparo e resistenza a P.U. aggravata. La stessa è stata inoltre denunciata in stato di libertà per minacce gravi rivolte, avvalendosi di una pistola, nei confronti …

Messina – Pianificazioni di protezione civile per il rischio maremoto

Prefettura di Messina

Nella mattinata di domani mercoledì 25 giugno, alle ore 11,00, si svolgerà presso la Sala Biblioteca della Prefettura, una riunione presieduta dal Prefetto, dr.ssa Maria Carmela Librizzi, che si inserisce nell’ambito delle attività di pianificazione già da tempo avviate per la gestione dell’emergenza a livello provinciale. All’incontro sono stati invitati a partecipare i Sindaci dei quarantotto Comuni della provincia che …

Sicilia – La gestione del Castello di Caccamo passa al Comune

Castello Caccamo

Il Castello medievale di Caccamo – sito culturale di proprietà della Regione Siciliana – verrà gestito direttamente dal Comune. Lo prevede una convenzione firmata dal governatore Nello Musumeci, dal dirigente generale del dipartimento dei Beni culturali Sergio Alessandro e dal sindaco del Palermitano Nicasio di Cola. La finalità è quella di realizzare una migliore fruizione e valorizzazione di siti monumentali, …

Amato – Agugliaro: “Il dramma nel dramma, la situazione della Sanità siciliana peggiore di quella nazionale”

Amato Agugliaro

Di qualche giorno fa il comunicato stampa con cui Confintesa Sanità nella persona del suo Segretario Nazionale, Domenico Amato, metteva nero su bianco le proprie considerazioni in merito alla disastrosa situazione della sanità italiana dovuta anche alla mancanza di medici, infermieri ed OSS, sia nelle strutture pubbliche che in quelle private. In Sicilia la situazione si aggrava ancor di più, …

Capo d’Orlando – Stato di degrado della villetta di piazza Curasì in c.da Forno Alto

Villetta Capo d'Orlando

  Premesso che  il Comune è tenuto ad effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria in tutti gli spazi pubblici comunali ed ha l’obbligo di garantire le migliori condizioni di vivibilità delle aree pubbliche; sono giunte alla nostra attenzione svariate segnalazioni da parte di numerosi Cittadini che vivno nelle immediate vicinanze della villetta comunale di Piazza Curasì, sita in c.da Forno Alto, …

A settembre il “19° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”

Partenza Lipari Acquacalda

La manifestazione FIDAL, organizzata dalla Polisportiva Europa Messina in collaborazione con la Mediterranea Trekking, prevede 5 tappe in 6 giorni, di lunghezza variabile dai 6.5 ai 14 km, che si correranno sulle strade di Vulcano (2), dove lunedì 2 settembre sarà dato lo start, Lipari (2) e Salina, ed una non competitiva ad andatura libera, che riscuote sempre più consensi. …

Casa Circondariale di Barcellona – “Struttura che va potenziata e messa in sicurezza”

Villarosa D'Angelo

Visita parlamentare di Villarosa e D’Angelo (M5S) alla Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto: «Struttura che va potenziata e messa in sicurezza. Sottoporremo le criticità riscontrate al Ministero» «Non permetteremo che fatti come quelli accaduti di recente possano continuare a destabilizzare una struttura efficiente ma che va potenziata e messa in sicurezza al più presto, utilizzando i fondi destinati …

Patti – Diffamazione su facebook, “La giustizia talvolta è lenta, ma arriva sempre inesorabile”

Tribunale di Patti (Foto by CanaleSicilia)

Nel novembre del 2014 diffamò Pasqualino La Macchia con un post su facebook: “Un consigliere comunale chiede al sindaco la testa del Comandante, subito e non a fine incarico, il 31.12! Il consigliere deve stare tranquillo perchè da qui a fine anno non ci saranno controlli a bische causa mancanza di soffiate”, dopo quasi 5 anni il tribunale di Patti …

Pagina 1 di 1.43412345102030...Ultimo

Potrebbero interessarti