AndràTuttoBene

Screening Coronavirus

Coronavirus – In Sicilia boom di guariti e un solo decesso

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 15 di oggi, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 140.295 (+2.613 rispetto a ieri), su 122.130 persone: di queste sono risultate positive 3.435 (+5), mentre attualmente sono ancora contagiate 1.318 (-112), 1.845 sono guarite …

Sicilia – Barbagallo e Catanzaro: “Autorizzare la coltivazione di orti familiari”

Orto

“Consentire la coltivazione dell’orto personale risponde anche ad esigenze di approvvigionamento alimentare soprattutto in un momento in cui molti nuclei familiari, privati dei mezzi di sussistenza, hanno difficoltà per l’acquisto dei beni di prima necessità”. Lo dicono Michele Catanzaro ed Anthony Barbagallo parlamentari regionali del Partito democratico. “L’autorizzazione alle uscite per coltivare i poderi personali, nel comune di residenza o …

Funerali Sparacio, Fava ed il silenzio di De Luca

Claudio Fava

“Mentre in Italia non si celebrano funerali ne i matrimoni, com’è possibile che a Messina in cento abbiano accompagnato al cimitero il fratello di un capomafia? Dietro il feretro di Rosario Sparacio, fratello del boss Luigi, sabato pomeriggio c’erano auto, moto, amici… Dal sindaco Cateno De Luca, sempre pronto a rumoreggiare con la fascia tricolore al petto, stavolta solo silenzio” …

Capaci – Padre e figlio in giro con la cocaina, un arresto e una denuncia

Droga Capaci

I carabinieri della stazione di Capaci, hanno tratto in arresto P.l. 36enne, già noto alle forze dell’ ordine e denunciato, in stato di libertà, il figlio 16enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, durante un servizio di controllo del territorio e prevenzione, teso anche alla verifica del rispetto della stringente …

Corteo funebre fratello del boss – D’Angelo (M5S): “I messinesi devono sapere”

Grazia D'Angelo

“Sul corteo funebre del fratello del boss è necessario che venga fatta chiarezza al più presto dagli organi preposti. La politica non sta facendo alcuna speculazione ai danni di Messina e del primo cittadino, ma vogliamo, anzi, che la comunità messinese venga tutelata e messa a conoscenza di questi fatti che, se confermati, rappresenterebbero una pagina bruttissima per la nostra …

De Luca: “Nessun ringraziamento da famiglia Sparacio, non ero al corrente della vicenda. La mafia mi fa schifo”

Cateno De Luca

“Ieri ho approfondito per la prima volta con l’ufficio di gabinetto del Questore una vicenda appresa dalla stampa. I particolari non li posso svelare, posso soltanto ribadire che sono sempre stato lontano dagli ambienti mafiosi ed ho sempre combattuto ogni forma di mafia. Se avessi avuto contezza di questa vicenda avrei agito prontamente come sono solito fare. Non voglio nessun …

Incidente sulla autostrada a19, chiusa la carreggiata in direzione Palermo

Incidente

Sulla autostrada A19 ‘Palermo-Catania’ è provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Palermo in corrispondenza del km 78,500 a Petralia Sottana (Palermo) a causa di un mezzo pesante uscito di strada. Nell’incidente si registrano due feriti. Sul posto è presente il personale di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare il prima possibile la circolazione.

Funerale fratello del boss a Messina. Antoci: “Quanto accaduto è gravissimo”

Funerale Sparacio Messina

L’11 aprile a Messina decine di persone, nonostante i divieti, accompagnavano il feretro del fratello dell’ex boss Luigi Sparacio. Sull’accaduto gli inquirenti stanno già indagando per comprenderne meglio i contorni. “Quanto accaduto è gravissimo – dichiara Giuseppe Antoci, Presidente Onorario della Fondazione Caponnetto ed ex Presidente del Parco dei Nebrodi, scampato ad un agguato mafioso nel maggio 2016. “E’ incredibile che …

Attraversamento Stretto di Messina – “Medici Eroi” sono parole al vento o una solida realtà?

Medico Prevenzione

Egregio sig. Presidente, Sindaco, Sig. A.D., in qualità di rappresentante della classe medica e odontoiatrica della provincia di Messina, mi preme appellarmi alle vostre sensibilità per accendere i riflettori e risolvere, nel più breve tempo possibile, alcune questioni legate all’attraversamento nello Stretto di Messina, riscontrate grazie a segnalazioni e contestazioni che ci sono pervenute in questi giorni da numerosi iscritti, …

Agricoltura: 40 milioni dalla Regione per investimenti nelle aziende

Agricoltura

Quaranta milioni di euro per investimenti nelle aziende agricole siciliane. Lo prevede il bando pubblicato dalla Regione Siciliana, attraverso l’assessorato dell’Agricoltura, a valere sulla Misura 4.1 del Programma di sviluppo rurale 2014/2020. Si tratta di una delle procedure più attese dal comparto agricolo, grazie alla quale sarà possibile acquistare macchine, attrezzi agricoli, per trasformazione, confezionamento e commercializzazione di prodotti; realizzare …

Migranti – Musumeci: “Trovata nave per la quarantena adesso tocca a Conte”

Migranti

“Una nave per la quarantena degli immigrati, capace di ospitare fino a 488 persone. L’abbiamo trovata: è la Motonave Azzurra della compagnia Gnv, dotata di protocollo sanitario per l’assistenza a bordo di casi di Covid-19 positivi, idonea quindi a garantire le condizioni sanitarie necessarie alla quarantena di sospetti contagi ed attrezzata anche per preparare i pasti giornalieri. Ecco la nostra …

Continui sbarchi di migranti in Sicilia – 32 sindaci scrivono a Conte

Migranti

Caro Presidente,  alla luce dei continui sbarchi che avvengono sulle coste siciliane, riteniamo necessario che il Governo intervenga con urgenza per predisporre tutte le misure utili e le strutture necessarie per l’accoglienza e la sicurezza dei migranti nel rispetto delle norme restrittive per il contenimento del Coronavirus.  Mentre chiediamo grandi sacrifici ai cittadini per evitare il diffondersi del virus non …

De Luca (M5S): “Rimodulare le corse dei traghetti, con check-list veloce per i lavoratori pendolari”

Antonio De Luca

Il deputato regionale ribadisce: “Medici, infermieri, militari e poliziotti costretti a lunghe code per imbarcarsi. Li chiamiamo ‘eroi’ ma poi non li aiutiamo. Devono avere una corsia preferenziale per accedere ai traghetti e le corse vanno ridistribuite lungo il giorno”.  “Il presidente Musumeci deve urgentemente rimodulare le corse dei traghetti e attivare una check-list per consentire ai sanitari e alle …

Pagina 20 di 1.571Primo...101819202122304050...Ultimo

Potrebbero interessarti