Gioiosa Marea – «Amministratore per un giorno… cosa farei?»

Parte il nuovo format di CanaleSicilia che vede protagonisti i cittadini di Gioiosa Marea, cittadini più o meno famosi, che per un giorno hanno pensato ed immaginato cosa avrebbero fatto se fossero stati amministratori del Loro paese.

Hanno partecipato

Leggi tutto »

Barcellona P.G. – Terza edizione del Corto Tendenza Film Festival

Gaetano Di Lorenzo - Lorenza IndovinaDal 9 al 12 luglio III Edizione del Corto Tendenza Film Festival a Barcellona Pozzo di Gotto con ospite d’onore l’attrice Lorenza Indovina.

III Edizione del Corto Tendenza Film Festival a Barcellona Pozzo di Gotto, in programma dal 9 al 12 luglio, con ospite d’onore Lorenza Indovina, una delle attrici più importanti italiane, più volte nominata al David di Donatello. Il Festival è realizzato dall’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto (assessorato alle Politiche Giovanili) e il concorso di cortometraggi è rivolto ai filmaker di ogni parte d’Italia. L’obiettivo è quello di valorizzare il cortometraggio come strumento espressivo, con particolare attenzione (anche educativa) ai giovani.

Leggi tutto »

Milazzo – Presentazione della quarta edizione del Festival Corale Internazionale «InCanto Mediterraneo 2015»

Si terrà Venerdì 3 luglio alle ore 11 in Sala Giunta del Comune di Milazzo la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione del Festival Corale Internazionale InCanto Mediterraneo 2015.

InCanto - Milazzo

La manifestazione, promossa dall’associazione corale “Cantica Nova” con il suo Direttore Artistico Francesco Saverio Messina, si svolgerà presso il Teatro Trifiletti di Milazzo dal 12 al 18 luglio.

InCanto - MilazzoUn appuntamento biennale di qualità – la cui prima edizione risale al 2009 – che quest’anno è patrocinato da Feniarco, ARS Cori, Comune di Milazzo e Regione Siciliana – Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo.

Milazzo si prepara ad accogliere per l’occasione complessi corali provenienti da Russia, Slovenia, Italia, Spagna, Taiwan – Repubblica di Cina, Estonia, che si esibiranno nelle due sezioni Rassegna non competitiva – nei giorni di domenica 12, martedì 14 e giovedì 16 luglio – e Concorso vero e proprio – venerdì 17 e sabato 18 luglio – rivolto a due categorie: Cori ed Ensemble Vocali (misti/maschili/femminili) e Cori di Voci Bianche.

InCanto Mediterraneo 2015 sarà una festa interculturale di musica e spettacolo che coinvolgerà tutti, cittadini e turisti, appassionati di canto e non, tra serate in teatro ed estemporanei concerti all’aperto.

Milazzo – Formica: «Rivoglio il CCR di Masseria»

Centro raccolta rifiuti - Masseriadi Rodrigo Foti – Il Comune di Milazzo è intenzionato a riprendersi il Centro Comunale di Raccolta (CCR) di contrada Masseria: è quanto ha chiesto il Sindaco Formica al Commissario liquidatore dell’ATO Messina 2, ing. Re, nel corso di un incontro svoltosi a Palazzo dell’Aquila, nel corso del quale è stata discussa anche la situazione dei lavoratori della società d’ambito, che non percepiscono lo stipendio.

“Su quest’area mi è stato detto che esiste un contenzioso tra ATO e Dusty, – evidenzia il Sindaco – ma ciò non può pregiudicare la sua destinazione d’uso. Per tale ragione, fermo restando l’esito di quella vertenza, ho chiesto di rientrare nella disponibilità di quest’area attrezzata, nella quale saranno conferiti i rifiuti differenziati cittadini per una prima lavorazione e il cui utilizzo è già previsto nel piano di interventi”.

Leggi tutto »

Catania – Dalla Caritas scarpe e vestiti per i migranti del Palaspedini

Caritas CataniaContinua l’accoglienza straordinaria della Caritas diocesana di Catania nell’emergenza sbarchi.

A seguito dello sbarco del 30 giugno, su richiesta del Comune, operatori e volontari hanno fornito assistenza ai 200 migranti di cui 21 minori, accolti temporaneamente al Palaspedini di Catania. Sono state consegnate 80 paia di scarpe – sequestrate dalla Guardia di Finanza e in dotazione alla Caritas – abbigliamento vario per donne e bambini, e il necessario per la colazione.

Il direttore della Caritas, don Piero Galvano, ribadendo l’impegno nell’emergenza umanitaria in atto, auspica che nei confronti dei migranti in transito nella nostra Città ci sia maggiore organizzazione nell’accoglienza.

Caritas Diocesana di Catania

Linea Messina – Catania – Siracusa traffico ferroviario paralizzato per problemi tecnici alla linea ferrata

Messina-Catania Ritardo treno 12875 30 giugno 2015Alla luce della firma dell’intesa tra la Regione Sicilia e Trenitalia per la gestione del trasporto ferroviario nell’Isola, ci preme fare presente che sempre più spesso capitano degli imprevisti tecnici sulla linea ferrata gestita da RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che procurano gravi disagi ed enormi disservizi all’utenza che si sposta da Messina, passando per Catania sino ad arrivare a Siracusa. Teniamo a precisare che all’utente deve essere garantita un’informazione tempestiva così come prevista nel MAS (manuale annunci sonori) sia a bordo treno che in stazione. Informazione tempestiva che molto spesso non c’è. I disservizi sono sorti intorno alle 13 circa e come avviene sempre i responsabili di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) non danno tempi certi sulla riparazione dell’inconveniente all’infrastruttura, costringendo l’utenza ad attese estenuanti sia nelle stazioni di partenza che a bordo dei treni con lunghe soste nelle stazioni intermedie nell’attesa di ripartire.

Leggi tutto »

Milazzo – Elezione del presidente del Consiglio ed assegnazione delle deleghe

Aula Consiliare MilazzoSi è insediato ieri mattina alla presenza del pubblico delle grandi occasioni il nuovo Consiglio Comunale.

Foti Rodrigo – In apertura di seduta sono state espletate tutte le formalità preliminari, seguite dal segretario generale Vincenzo Princiotta e in particolare si è proceduto alla surroga di Piera Trimboli, dimessasi nei giorni scorsi da consigliere, con Francesco Alesci, primo dei non eletti nella lista del Pdr; quindi sono seguiti altri adempimenti procedurali, previsti dalla normativa e – così come previsto dall’ordine del giorno – elezione del Presidente e del Vicepresidente.

In entrambi i casi c’è stata la votazione a scrutinio segreto, poiché il tentativo di arrivare ad una pronuncia per acclamazione, lanciata dal capogruppo dei Dem, Antonino De Gaetano, non ha trovato riscontro nella minoranza, in atto divisa in varie anime. Nel segreto dell’urna il dottor Gioacchino (Gianfranco) Nastasi, della lista (I Democratici) ha ottenuto 21 voti (1 scheda bianca), mentre otto consiglieri (cinque espressione della coalizione che sosteneva l’ex sindaco Pino e tre dell’Udc) hanno abbandonato l’aula prima delle due votazioni.

Leggi tutto »

CAS – Respinti i ricorsi al TAR della Ricciardello spa a breve i verbali di “consegna lavori”

AutostradeIl TAR di Catania ha rigettato i ricorsi presentati dalla Ricciardello spa avverso l’aggiudicazione delle gare di messa in sicurezza delle Gallerie Capo d’Orlando e Tindari al raggruppamento d’imprese Luigi Notari spa (capo gruppo mandataria) e Costruzioni Bruno Teodoro spa (mandante) che aveva effettuato un ribasso del 31,00% (pari a € 6.862.107,00 dell’importo di gara) per la Capo d’Orlando e del 32,88% (pari a € 8.764.127,32 dell’importo di gara) per la Tindari.

In entrambe le gare – assegnate con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 del D.Lgs 163/2006) – la Ricciardello si era classificata al 2^ posto. 13 le imprese partecipanti in ciascuna gara.

Leggi tutto »

Gioiosa Marea – Cerimonia Kinderaidi 2015 e Walk of fame, testimonials i campioni Lucchetta e Vermiglio

Kinderiadi 2015di Maria Cristina Miragliotta – La cerimonia di inaugurazione svoltasi ieri, 29 giugno, nella suggestiva cornice dell’Arena Canapè di Gioiosa Marea ha aperto ufficialmente la 32° edizione del Trofeo delle Regioni – Kinderiadi 2015, l’importante manifestazione sportiva giovanile a livello nazionale di volley.

Un ampio parterre di autorità, quasi 700 atleti in rappresentanza delle delegazioni provenienti da tutta Italia, tecnici, staff, accompagnatori insieme ai numerosi spettatori sono state le componenti di un’unica grande emozione.

La cerimonia si apre con un grande applauso e tributo ad Anna Rita Sidoti, grande atleta e donna della nostra terra, scomparsa prematuramente il 21 maggio 2015.

« I videoservizi »

Leggi tutto »

Panepinto – Dimissioni Borsellino «La situazione venutasi a creare nella vicenda regionale è a dir poco imbarazzante»

Lucia BorsellinoLa complessa situazione politica siciliana, le difficoltà del governo regionale, le scelte del PD: sono i temi al centro dell’intervento di Giovanni Panepinto, parlamentare regionale del partito democratico.

È chiaro a tutti che la situazione venutasi a creare nella vicenda regionale è a dir poco imbarazzante. Dimissioni di due assessori, l’annuncio di dimissioni dell’assessore alla Sanità, difficoltà in ogni settore dell’amministrazione regionale e il disfacimento di ogni certezza per una buona parte dei siciliani.

Dire che sono uno di quelli che ha avuto quasi sempre una posizione critica e alle volte anche aspra nei confronti del governo regionale, probabilmente serve a poco. Qualche ora fa in commissione Territorio ed ambiente ho fatto notare all’assessore Contraffatto che  sembra voglia perdere tempo sul disegno di legge sull’acqua pubblica in Sicilia: il tutto in diretta streaming.

Leggi tutto »

Lampedusa – Sversamenti in mare e depuratore in totale stato di abbandono

Depuratore Lampedusa“Da una parte sversamenti in mare, senza una preventiva procedura di depurazione, e dall’altra un luogo pericolosissimo nel quale chiunque può entrare indisturbato”. Così la deputata Cinquestelle Valentina Palmeri che ha già presentato un’interrogazione all’Ars.

“Versa in totale stato di abbandono l’impianto di depurazione del comune di Lampedusa, ormai non funzionante da diversi anni. In tutta l’area si registrano irregolarità e seri pericoli per i cittadini, sia all’interno che all’esterno dei locali. Addirittura, i reflui di Lampedusa vengono sversati direttamente in mare senza una preventiva procedura di depurazione”.

Leggi tutto »

Palermo – Canile al collasso, M5S «Si faccia subito qualcosa»

Canile PalermoPalermo, animali nei furgoni e dentro mini-gabbie.

“Parlare di sovraffollamento è un eufemismo. Abbiamo trovato cani ovunque. Persino in due mini gabbie dove due Pittbull non avevano nemmeno lo spazio per distendersi o addirittura per stare in piedi. E a quanto pare erano lì da giorni”.

I risultati dell’ispezione fatta in questi giorni dal M5S al canile municipale di via Tiro a Segno a Palermo non sono certo quelli che un animalista vorrebbe sentirsi comunicare: gli spazi sono del tutto insufficienti per l’enorme afflusso di cani, che l’anno scorso ha superato quota 2600.

Leggi tutto »