Barcellona P.G. – Evasione fiscale per oltre 15 milioni di euro

GDF-BarcellonaLa Tenenza della Guardia di Finanza di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) ha scoperto, nei giorni scorsi, una maxi-evasione fiscale perpetrata da una società cooperativa con oltre duecento lavoratori dipendenti la quale aveva stabilito da alcuni anni la propria sede nella omonima città, proveniente dalla regione Lombardia, e che operava su tutto il territorio nazionale.

Leggi tutto »

Barcellona P.G. – Evasione fiscale per oltre 15 milioni di euro - Ultima modifica: 2016-07-30T08:50:35+00:00 da CanaleSicilia

Francesco Iarrera – Il «bullismo» del peso

ObesitàAumentano le ricerche scientifiche che dimostrano un profondo pregiudizio sociale verso le persone con eccesso di peso.

Già nel 1985 si osservò che i bambini di sei anni consideravano i compagni in sovrappeso pigri, deboli, privi di forza di volontà, meno intelligenti e senza autocontrollo. È grave la presenza di questo pregiudizio tra gli stessi specialisti in nutrizione, che mostrano una serie di preconcetti durante i colloqui con le persone che si rivolgono a loro in cerca di aiuto.

Leggi tutto »

Francesco Iarrera – Il «bullismo» del peso - Ultima modifica: 2016-07-29T20:03:08+00:00 da CanaleSicilia

Mancuso «Basta ai vecchi rituali della politica. I sindaci siano liberi di scegliere»

Bruno MancusoAssemblea Territoriale Idrica Messina. “Basta ai vecchi rituali della politica. I sindaci siano liberi di scegliere”

L’assemblea territoriale idrica, riunitasi a Messina per eleggere il presidente di tale nuovo ente di governo dell’Ato per il servizio idrico integrato, pur disponendo del numero legale , è stata rinviata ancora una volta, a causa del mancato raggiungimento di un accordo.

Leggi tutto »

Mancuso «Basta ai vecchi rituali della politica. I sindaci siano liberi di scegliere» - Ultima modifica: 2016-07-29T19:45:18+00:00 da CanaleSicilia

Scoperta piantagione di canapa indiana a Cesarò

Forestali Carabinieri CesaròNella serata di ieri, a Cesarò, nell’agro boschivo in Contrada Cutò, i Carabinieri ed il Corpo Forestale Regionale, a conclusione di una speditiva, ma prolungata attività info-investigativa d’osservazione e di controllo, intrapresa nelle prime ore della mattinata, hanno rinvenuto una piantagione di circa 200 piantine.

I militari, hanno effettuato un servizio d’ individuazione che ha dato i suoi frutti ed ha permesso di sottrarre, alle forze criminali dei luoghi, una altra importante risorsa: Una fitta piantagione in contrada Cutò a Cesarò (Me) ricavata in un terreno di proprietà comunale – ed affittato ad un allevatore del posto -.

Leggi tutto »

Scoperta piantagione di canapa indiana a Cesarò - Ultima modifica: 2016-07-29T16:51:12+00:00 da CanaleSicilia

Piraino – Il Tribunale sfratta il maneggio di Salinà

Sfratto Maneggio Pirainodi Maria Cristina Miragliotta – Il maneggio di contrada Salinà nel comune di Piraino, realtà che con grande passione, da due anni viene gestita dall’associazione “Io amo l’equitazione”, organizzando corsi e creando progetti rivolti in particolare ai bambini e ai giovani, oggi costretta allo sgombero.

Un’ordinanza del Tribunale di Messina, infatti, in seguito ad una perizia tecnica, ha dichiarato il centro a rischio per l’incolumità pubblica e degli animali, perché a rischio idrogeologico.

La struttura, un’area sequestrata alla mafia, era stata affidata in gestione dallo stesso Tribunale all’associazione guidata da Franco Cambria, presidente, e da Luana Scirè, vicepresidente, che amareggiati per la decisione del Tribunale, commentano:

Servizio di Cristina Miragliotta del 29 luglio 2016

Leggi tutto »

Piraino – Il Tribunale sfratta il maneggio di Salinà - Ultima modifica: 2016-07-29T15:19:19+00:00 da CanaleSicilia

Teresa Mannino in «Odissea – un racconto mediterraneo»

Teresa ManninoPer lei, Teresa Mannino, attrice di talento e beniamina del pubblico televisivo, sarà come un ritorno a casa e per questo attende con emozione il momento di poter salire sul palcoscenico delle “Dionisiache 2016”, nel bellissimo teatro antico di Segesta-Calatafimi (Tp).

L’appuntamento è, come impone la spettacolarità del luogo, al tramonto, alle ore 19,30 di giovedì 4 agosto 2016, quando la brava artista palermitana proporrà al pubblico il canto XII dell’Odissea di Omero, “Le sirene – Scilla e Cariddi”, che fa parte del progetto “Odissea – un racconto mediterraneo”, produzione del Teatro Pubblico Ligure diretto da Sergio Maifredi.

Leggi tutto »

Teresa Mannino in «Odissea – un racconto mediterraneo» - Ultima modifica: 2016-07-29T11:29:48+00:00 da CanaleSicilia

Sequestrati 287 telefoni cellulari e centinaia di SIM, arrestato pakistano

Sequestro Telefoni PakistanoPersonale della Polizia di Stato ha tratto in arresto SALEEM Muhammad Umer (cl.1986), in quanto ritenuto responsabile del reato di ricettazione aggravata.

A seguito di mirata attività info – investigativa, personale della Sezione “Criminalità Straniera e Prostituzione” apprendeva che all’interno del C.A.R.A. di Mineo (CT) uno straniero di origine pakistana esercitava l’attività di rivendita non autorizzata di telefoni cellulari e di SIM card di gestori di telefonia italiani e stranieri.

Leggi tutto »

Sequestrati 287 telefoni cellulari e centinaia di SIM, arrestato pakistano - Ultima modifica: 2016-07-29T11:09:47+00:00 da CanaleSicilia

Swing Cafè al Caffè del Teatro Massimo

SwingCafèPALERMO – Ritmi manouche e brani con forti influenze mediterranee e popolari. Sarà frizzante la serata che si potrà vivere domenica 31 luglio al Caffè del Teatro Massimo grazie all’omaggio che lo SWING CAFÈ renderà a Django Reinhardt, caposcuola assoluto di un genere che è sempre pià vivo e amato.

Una serata, quella in programma, durante la quale la band darà il meglio di sé, proponendo un repertorio che si rifà alle sonorità delle piccole formazioni a corda tipicamente europee, attive soprattutto in Francia negli anni ’30 e in Italia immediatamente dopo la liberazione: musica piena di poesia e di ritmo, virtuosistica ma anche ironica, un po’ jazz e un po’ popolare, ma sempre e comunque coinvolgente.

Leggi tutto »

Swing Cafè al Caffè del Teatro Massimo - Ultima modifica: 2016-07-29T09:45:33+00:00 da CanaleSicilia

Raciti – M5S esaspera l’emergenza rifiuti in Sicilia per ragioni di propaganda

Fausto Raciti

“Voglio rassicurare il sindaco Appendino: i rifiuti siciliani non puzzano più degli altri nonostante, in maniera incredibile, a sostenerlo siano i Cinque stelle dell’isola.

Invece di spingere il sindaco di Torino a non accettare i rifiuti della Sicilia, che in queste settimane sta provando a venire fuori dall’emergenza, gli esponenti dei Cinque stelle lo dicano apertamente che vogliono l’irrimediabilità della crisi per poterla utilizzare per ragioni di propaganda: è da quanto sono andati a sfilare sotto Palazzo d’Orleans che il loro intento è chiaro”.

Lo ha detto Fausto Raciti, segretario regionale del PD Sicilia, all’assemblea della Sinistra autonomista in svolgimento a Enna.

Raciti – M5S esaspera l’emergenza rifiuti in Sicilia per ragioni di propaganda - Ultima modifica: 2016-07-28T22:45:55+00:00 da CanaleSicilia

Agrigento – Due pallottole e «Maria Grazia Brandara come Antoci»

Brandara e AntociAntoci: Il mio nome ancora una volta associato alle pallottole Piena solidarietà a Maria Grazia Brandara.

S.Agata M.llo, 28 luglio 2016 – “Ancora una volta il mio nome associato alle pallottole” : questa l’affermazione del Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci dopo l’intimidazione a Maria Grazia Brandara.

Una busta, con due cartucce di fucile, è stata infatti recapitata negli uffici dell’Asi di Agrigento, diretta al commissario straordinario dell’Irsap nonché ex sindaco di Naro (AG) Maria Grazia Brandara.

Nella busta vi era il messaggio: “Maria Grazia Brandara come Antoci” , il tutto accompagnato da una croce.

Numerosi gli attestati di solidarietà. Giuseppe Antoci, nel manifestare la propria solidarietà ed il proprio appoggio a Maria Grazia Brandara commenta il gesto ignobile come l’ennesimo tentativo volto a creare preoccupazione e paura.

“Brandara come Antoci ? Ok tranquilli, gli Antoci crescono ed aumentano a dismisura…. Non basteranno proiettili per fermarli, dichiara Giuseppe Antoci.

Agrigento – Due pallottole e «Maria Grazia Brandara come Antoci» - Ultima modifica: 2016-07-28T21:57:37+00:00 da CanaleSicilia

Ficarra – Il servizio di igiene urbana affidato al nuovo gestore ARO

Comune di FicarraIl comune di Ficarra esce definitivamente dalla fase di gestione provvisoria del servizio di igiene urbana, affidando in via d’urgenza il medesimo servizio al nuovo gestore dell’ARO costituito tra i comuni di Capo d’Orlando, Capri Leone, Ficarra, San Salvatore e Torrenova.

In data 27 luglio u.s. è stato consegnato il servizio di igiene urbana del Comune di Ficarra al legale rappresentante del Raggruppamento di Imprese aggiudicatario del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti dell’ARO costituito tra i Comuni di Capo d’Orlando, Capri Leone, Ficarra, San Salvatore di F. e Torrenova.

Leggi tutto »

Ficarra – Il servizio di igiene urbana affidato al nuovo gestore ARO - Ultima modifica: 2016-07-28T18:27:28+00:00 da CanaleSicilia

Progetto «SINERGIA – Il fico d’India e i sapori di Sicilia»

Progetto Filiera FicodIndiaAgricoltura. Nasce in Sicilia la prima filiera regionale del fico d’India. Cracolici ” puntiamo a rafforzare il prodotto simbolo del made in Sicily”

Una strategia condivisa tra i territori più vocati alla produzione di fico d’India per costruire una filiera regionale e rafforzare commercializzazione, trasformazione ed esportazione del prodotto simbolo del del made in Sicily.

E’ questo l’obiettivo del progetto “SINERGIA – Il fico d’India e i sapori di Sicilia” che è stato presentato questa mattina a Palermo nella sede dell’assessorato regionale all’agricoltura.

Leggi tutto »

Progetto «SINERGIA – Il fico d’India e i sapori di Sicilia» - Ultima modifica: 2016-07-28T16:49:55+00:00 da CanaleSicilia