Casello Autostradale

In Sicilia pedaggio gratis per gli autotrasportatori. Intesa Falcone-Cancelleri

“Anche per gli autotrasportatori il Consorzio autostrade siciliane potrà introdurre a stretto giro la gratuità del pedaggio su tutta la rete. I vertici dell’ente hanno già predisposto la necessaria istanza all’indirizzo del Ministero delle Infrastrutture, maturata dopo un approfondito confronto con il viceministro Giancarlo Cancelleri e recependo le istanze di categorie e associazioni di settore che abbiamo incontrato nei giorni …

L’allarme dei bancari – “Pochi dispositivi di protezione e un grave ritardo nell’attuazione dello smart working”

Bancari

«Aziende irresponsabili che mettono a repentaglio la tutela della vita e della salute pubblica che deve essere in questa emergenza il primo obiettivo di tutti» Pochi dispositivi di protezione per i colleghi e un grave ritardo nell’attuazione dello smart working per tutti i ruoli commerciali: è questa la denuncia del Segretario Territoriale della First Cisl di Messina Antonio Spignolo, tenuti anche …

Emergenza neve – In azione i mezzi e gli operatori della Città Metropolitana

Emergenza Neve

Gli interventi sono concentrati nella zona nebroidea. A seguito al repentino calo termico ed alle improvvise perturbazioni che, nelle ultime ore, hanno determinato sostenute precipitazioni nevose sulle zone montane della provincia messinese, la Città Metropolitana di Messina si è immediatamente attivata per garantire la transitabilità delle arterie stradali di propria competenza nonostante la situazione generale di grande difficoltà legata alla …

Anziani positivi al Coronavirus senza assistenza in casa di riposo a Messina

Casa di Riposo Messina Come d'Incanto

Sindaco De Luca: “Ora si vedono i volontari, se nessuno è disponibile entrerò io a dare loro da mangiare”. “I veri uomini si vedono nei momenti difficili come questi. Viviamo questi drammi, come quello che riguarda la casa di riposo ‘Come d’incanto’. In questa struttura, 70 anziani e molti operatori sono risultati quasi tutti positivi al Coronavirus. Gli operatori se …

Covid-Hospital – 18 sindaci del distretto sanitario chiedono la revoca degli atti

Ospedale Sant'Agata Militelllo

Comuni pronti alle vie giudiziarie. Con un documento sottoscritto dai 18 sindaci del distretto sanitario 31, è stata chiesta formalmente alla direzione generale dell’Asp 5 di Messina, la revoca degli atti aziendali (in particolare nota n°36315 del 22/03/20) con cui è stato disposto il trasferimento dei reparti dell’ospedale di Sant’Agata Militello per la riconversione dello stesso nosocomio a Covid Hospital, …

Messina – Limitazione degli orari di apertura e chiusura delle farmacie e rivendite di tabacchi

Farmacista

FARMACIE Con Ordinanza n. 76 di ieri, martedì 24, ex art. 50 D. Lgs. 267/2000 ulteriori misure per la prevenzione del contagio COVID-19 nel territorio del Comune di Messina avente ad oggetto la limitazione degli orari di apertura e chiusura delle Farmacie, il Sindaco Cateno De Luca ha disposto che le Farmacie osservino gli orari di apertura e chiusura così …

Controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale per garantire la salute dei cittadini

Carabinieri Controlli COVID

Nel quadro dei controlli finalizzati a garantire il rispetto delle prescrizioni emanate con i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8, 9, 11 e 22 marzo in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria per contrastare la diffusione del virus Covid-19, i Carabinieri del Comando Provinciale di Messina stanno svolgendo quotidiani servizi di controllo del territorio, articolati nell’arco di tutte le …

De Luca (M5S): “Famiglie bloccate in Calabria tornano in Sicilia e saranno messe in quarantena, ma non potevano essere abbandonate.”

Sbarco in Sicilia

“La paura non può renderci disumani. Grazie al ministro dell’Interno i nostri concittadini rimasti bloccati a Villa San Giovanni e a Reggio Calabria rientrano in Sicilia e dovranno stare in rigorosa quarantena com’è giusto che sia, ma non potevano essere abbandonati al loro destino, specie se si considera che tra di loro ci sono anche anziani, bambini e donne in …

Medici, infermieri, OSS, Autisti-Soccorritori del 118, in guerra senza i mezzi adeguati

Operatori Sanitari DPI Coronavirus

Amato – Agugliaro (Confintesa Sanità Sicilia – Confintesa UGS Medici Palermo): Sanitari in trincea, ma senza i mezzi; al “Cervello” il personale sanitario ancora vittima dei vari proclami dello Stato e della Regione. Loro hanno solamente la nostra gratitudine, ma da sola non basta contro il CoVid-19. Dal Nosocomio ‘Cervello’, pieno di casi di CoVid-19, arriva l’appello – “Cercasi DPI (dispositivi di protezione …

Scuola – Sindacati Sicilia, apertura mobilità decisione inopportuna

Insegnante Scuola

“Una decisione, a nostro avviso, assolutamente inopportuna vista la situazione di emergenza che il Paese e la scuola stanno vivendo in questo momento, assunta tra l’altro senza nessun confronto con le organizzazioni sindacali”. È questo il parere espresso con una nota unitaria inviata all’Ufficio scolastico regionale dai segretari della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza, Cisl Scuola, Francesca Bellia, Uil Scuola, …

Sicilia – Corononavirus. Deputati Pd: Allarmismo ingiustificato

Sbarco in Sicilia

“Musumeci spieghi da chi ha avuto notizie incremento transiti incontrollati sullo Stretto di Messina”. “In questo momento di emergenza sanitaria ci aspettiamo dal Presidente della Regione parole rassicuranti per i cittadini piuttosto che i toni allarmistici usati a proposito di un presunto ‘esodo incontrollato’ sullo Stretto di Messina, successivamente smentito dal Ministero degli Interni”. Lo dicono i parlamentari regionali del …

Secondo caso di Coronavirus a Bronte – Calanna: “Nessuno deve preoccuparsi”

Coronavirus

Secondo caso accertato di coronavirus a Bronte. Lo rivela il sindaco Graziano Calanna in un videomessaggio rivolto alla città. “L’Asp – afferma Calanna – lo ha ufficializzato, ma nessuno deve preoccuparsi. Il numero in futuro potrebbe crescere certo, ma a Bronte fortunatamente non c’è un focolaio. I contagiati, che oggi sono isolati in quarantena, hanno preso la malattia altrove. Continuiamo …

D’uva: “Da oggi sanzioni piu’ dure per chi trasgredisce sullo stretto”

Francesco D'Uva

“Prima di tutto ho a cuore una premessa importante. Il passaggio dello Stretto di Messina è riservato solo a casi consentiti, personale sanitario, forze dell’ordine, trasporto merci, addetti a servizi essenziali. Fuori da questi casi NON BISOGNA USCIRE DI CASA, e men che meno ingolfare gli imbarchi dei traghetti. Nel frattempo, per le violazioni il Governo HA APPENA DEFINITO SANZIONI PIÙ …

Pagina 3 di 1.54612345102030...Ultimo

Potrebbero interessarti