Riapertura Sezione Primavera

Riaperta la sezione primavera dell’asilo a Gioiosa Marea

Dopo quasi tre anni di chiusura, riapre la sezione primavera dell’asilo, riservata ai bambini tra i due e i tre anni. La riapertura è stata possibile, dopo la forzata chiusura a causa della pandemia, grazie anche alla consegna parziale dei lavori di adeguamento del plesso che ospita la scuola dell’infanzia, in via Convento. Alla breve cerimonia di riapertura, con la …

Brolo – “Accorciamo le distanze incontrando gli esperti della cura del tumore testa-collo”

Medici

“Accorciamo le distanze incontrando gli esperti della cura del tumore testa-collo”. Questo il titolo dell’evento che si svolgerà sabato (26-11-), dalle 17,00, presso la sala Rita Atria a Brolo. L’importante evento è organizzato dall’associazione “Le Perle di Lunia” in collaborazione con Soroptimist Club Nebrodi. “Le Perle di Lunia” è un’associazione di volontariato, fondata dalla dottoressa Caterina Giannitto proprio per sostenere …

Termini Imerese – Corso di analisi sensoriale: quarta lezione dedicata al vino

Vino Rosso

Si terrà venerdì 25 novembre 2022 dalle ore 16,30 alle ore 19,30 la quarta e ultima lezione del Corso di analisi sensoriale dedicata al vino. Il seminario organizzato da BCsicilia, insieme a Sicilia Agricoltura, l’Accademia enogastronomica Epulae, Sicily Bio, Baglio Himera e Università popolare Termini Imerese, si terrà presso il Baglio Himera SS113, Km 206,3 (di fronte Tempio di Himera) …

Filcams Cgil – Rieletta segretaria Giselda Campolo: “Priorità la lotta al precariato nel Messinese. Secco no alle autonomie differenziate” 

Giselda Campolo

Al congresso provinciale si è parlato di schiavizzazione di alcuni lavori, carenze infrastrutturali, salario minimo imposto dall’Europa, stato sociale e difficoltà degli over 50 a trovare un impiego. Dura lotta alla precarietà e alla “schiavizzazione” di alcuni lavori, sempre più su chiamata senza alcun rispetto dei contratti nazionali e un secco no alle autonomie differenziate che aumenterebbero il divario tra …

Comitato Pendolari Siciliani: “Questo non è essere trasportati ma deportati, una vergogna”

Pendolari Messina-Catania

Egregi Dirigenti del Dipartimento Trasporti, di Trenitalia e di Rete Ferroviaria Italiana è opportuno e necessario, non solo secondo noi, ma è alquanto evidente lo stato in cui viaggiano alcuni treni pendolari del mattino e quindi, riteniamo doveroso chiedervi ancora una volta di provvedere a sostituire il materiale rotabile del R12953 da “Minuetto” in “Pop” per dare dignità ai pendolari che …

Bilancio Sicilia – Incontro Schifani-Giorgetti a Roma: «Proficuo clima di collaborazione»

Schifani Giorgetti

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha incontrato oggi a Roma il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, per avviare il confronto sulle priorità economiche e finanziarie della Sicilia. Ad accompagnare Schifani il vicepresidente, Luca Sammartino, l’assessore all’Economia, Marco Falcone, e il ragioniere generale Ignazio Tozzo. Il governatore siciliano ha posto il tema dell’avvenuto aumento della compartecipazione finanziaria della Regione alla …

Undicesima giornata operazione “Stazioni Sicure” in Sicilia

Stazioni Sicure Sicilia

625 persone controllate, 163 bagagli ispezionati, 195 agenti impegnati in 59 scali ferroviari della Sicilia: questi sono i risultati conseguiti dal Compartimento Polizia ferroviaria per la Sicilia durante l’undicesima giornata dell’anno dedicata a “Stazioni Sicure”, organizzata a livello nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria, al fine di incrementare il livello di sicurezza nelle stazioni, sui treni e lungolinea. La sala operativa …

Giornata contro la violenza sulle donne, l’assessore Albano: «Impegno per la tutela delle vittime»

Violenza Donne Scarpette Rosse

«Nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne mi sento in dovere, come assessore della Famiglia e come donna, di assumere ancor di più il mio grande impegno per la tutela e i diritti di tutte le donne, ponendo grande attenzione sul tema delle pari opportunità». È quanto dichiara l’assessore regionale della Famiglia, Nuccia Albano, in occasione della Giornata internazionale …

Ad Antoci il premio nazionale “Lea Garofalo”

Antoci Lea Garofalo

“La storia di Lea Garofalo sia da esempio e sprone per tutti. Le mafie rubano sogni e speranze” Si è svolta questa mattina a Petilia Policastro, in provincia di Crotone, la cerimonia di consegna del Premio Nazionale Lea Garofalo, il premio dedicato alla coraggiosa donna calabrese che si dissociò dalla ndrangheta denunciando anche i suoi stessi familiari. A ricevere il …

Contagi e ospedalizzazioni in aumento

Coronavirus Covid

Nella settimana dal 14 al 20 novembre si è registrata una risalita della curva epidemica. I nuovi positivi sono stati 10.839 (+7,65% rispetto alla settimana precedente) con un’incidenza di 225,74 casi per 100 mila abitanti. Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Enna (incidenza di 251,95 casi), Trapani (251,67) e …

Prelievo multiorgano su paziente 60enne al policlinico di Catania

Sala Operatoria

Il grande gesto di solidarietà permetterà di salvare altre vite. Un prelievo multiorgano è stato eseguito nel Presidio “G. Rodolico” dell’azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco”, su una paziente di sessant’anni deceduta a seguito di una grave emorragia cerebrale. L’accertamento della morte encefalica è stato curato da un’apposita commissione medica che ha così consentito all’équipe multidisciplinare composta …

Norma “Straccia bollo” – In Sicilia fino al 30 novembre pagamenti arretrati senza sanzioni e interessi

Bollo Auto

In Sicilia c’è tempo fino al prossimo 30 novembre per pagare gli arretrati del bollo auto senza sanzioni o interessi. A ricordarlo l’assessorato dell’Economia della Regione Siciliana, nell’ambito delle agevolazioni introdotte dalla legge regionale n.16 dello scorso agosto. Le previsioni dell’art. 28, infatti, consentono ai cittadini di mettersi in regola evitando i costi accessori per gli omessi o insufficienti pagamenti …

Canicattì – Carabiniere si spara in caserma con la pistola d’ordinanza, lascia quattro figli

Carabinieri

Si conta un’altra vita spezzata per suicidio in Sicilia tra le Forze dell’Ordine, in questa occasione nell’Arma dei Carabinieri. Sempre più unità al servizio dei Ministeri dell’Interno e della Difesa scelgono di uccidersi come unica strada alle difficoltà di varia natura. Lo scorso fine settimana, è toccato a questo dipendente in divisa nel territorio agrigentino. A far emergere delle possibili …

Pagina 3 di 1.94312345102030...Ultimo

Potrebbero interessarti

Scelto per voi

Seguici su Facebook

Previsioni meteo

Visione satellitare Italia

Le rubriche

Rubrica - Parole di VitaRubrica - Cronache MarzianeRubrica - MedicalNews