Sport

Scuderia RO Racing impegnata sia in Italia che in Grecia

Testa Abatecola

La scuderia RO Racing si prepara per un fine settimana denso di competizioni. Diversi piloti del team siciliano saranno impegnati in gare importanti. Giuseppe Testa e Gino Abatecola difenderanno la loro posizione di vertice nel Trofeo Italiano Rally a San Martino di Castrozza. Contemporaneamente, Lucio Peruggini gareggerà alla Trento Bondone con l’obiettivo di consolidare il suo primato nella classifica Gt del Campionato Italiano Supersalita.

A San Martino di Castrozza, Testa e Abatecola, al volante della Skoda Fabia Rs della Delta Rally, affronteranno una competizione cruciale per mantenere la leadership. Sempre in Trentino, Peruggini, con la Ferrari 488 Challenge Evo Gt Supercup, cercherà di aumentare il distacco sui rivali. Al suo fianco ci saranno Gabry Driver su Porsche 991 GT3, Matteo Gabrielli con una Peugeot 308 TCR e Alessandro Gabrielli su Picchio Alfa Romeo 4C.

CanaleSicilia

Max Rendina ed Emanuele Inglesi parteciperanno in Grecia al terzo round del Campionato Panellenico, puntando alla vittoria nel Rally di Corinto con la loro Skoda Fabia R5. Dopo il successo ottenuto a maggio, i due ex campioni del Mondo di Gruppo N mirano a ripetersi.

In Sicilia, undici equipaggi RO Racing parteciperanno al 24° Rally dei Nebrodi, terza prova della Coppa Rally di Nona Zona. In classe Rally4, Carlo Stassi con Massimiliano Migliore e Gaspare Agrò con Rosario Merendino gareggeranno con due Peugeot 208 Gt. In classe R2B, si schiereranno Jerry Mingoia con Salvatore Giglio, Enzo Raccuia con Francesco La Mancusa e i fratelli Alessio e Cono Mirenda. Da seguire in classe R1 la Toyota Yaris Gr di Renato Di Miceli e Antonio Marchica. In classe K10, Mario Bellanca con Mauro De Luca Gaglio e Antonino Provenza con il figlio Mattia si contenderanno il podio con le loro Peugeot 106.

Numerosi anche i partecipanti della scuderia allo Slalom dell’Agrò Ericino, valido per il Campionato Italiano. Tra questi, Calogero Bellavia su Peugeot 106, Lorenzo Bonavires su Renault Clio RS, Yuri Floriani su Peugeot 106 Rally e Michele Allegro su Citroen Saxo Vts. Altri piloti includono Antonio Marino, Alice Gammeri, Gaspare Gennaro, Pierluigi Bono, Fabrizio Rinicella e molti altri, tutti impegnati nelle diverse classi.

Infine, alla nona Coppa Città di Grassano, Davide Maglionico correrà con una Renault R5 GT Turbo in classe E1 1.6 Turbo, completando un weekend di gare serrato per la scuderia RO Racing.

© Riproduzione riservata.

Stampa Articolo

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top