Politica

Cancelleri in Forza Italia, la critica di Di Battista

Alessandro Di Battista

L’ex membro del Movimento 5 Stelle (M5S), Giancarlo Cancelleri, ha lasciato il partito “non per ragioni politiche ma solo perché non gli hanno permesso di candidarsi ancora una volta”. In queste ore, partecipa alla convention di Forza Italia a Palermo. Questa notizia ha suscitato la critica di Alessandro Di Battista, anche lui ex membro del M5S, che ha espresso il suo disappunto in un post su Facebook.

Schifani CancelleriDi Battista ha pubblicato una foto della convention in cui Cancelleri è seduto proprio dietro Schifani, a cui ha aggiunto un commento ironico: “È forse questa l’evoluzione che non sono riuscito a comprendere?”.

CanaleSicilia

Il post continua con Di Battista che ricorda gli attacchi di Cancelleri nei suoi confronti quando lasciò il M5S per il sostegno al governo Draghi, un governo che, tra l’altro, permise a Cancelleri di incassare qualche stipendio in più come sottosegretario alle infrastrutture. Cancelleri, secondo Di Battista, attaccava lui e inumidiva le natiche draghiane nella speranza di garantirsi un posto al sole.

Di Battista non risparmia critiche neanche a Forza Italia, definendo la partecipazione di Cancelleri alla loro convention come “una parabola indegna”. Secondo Di Battista, ci sono persone che “preferiscono la promessa di una poltrona alla dignità personale” e che “hanno perso il contatto con la realtà alla prima tartina offerta”.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top