Cronaca

Sequestrati 76mila euro ad un medico di Caltanissetta per truffa

Medico

La Procura di Caltanissetta ha eseguito il sequestro di beni del valore di circa 76.000 euro a un medico locale, nell’ambito di un’indagine per truffa aggravata ai danni dello Stato. Il medico, con un contratto di rapporto esclusivo con l’ospedale Sant’Elia, avrebbe condotto un’attività parallela nel proprio studio, percependo indebitamente indennità riservate a quel tipo di contratto.

Le indagini della Guardia di Finanza hanno portato al sequestro preventivo di conti correnti e un immobile dell’indagato su disposizione della Procura.

CanaleSicilia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top