Cronaca

Cocaina per un milione di euro: arrestato corriere a Palermo

Sequestro Finanza Palermo

I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno effettuato un sequestro significativo di sostanza stupefacente nella serata del 22 gennaio. Circa 11 kg di cocaina sono stati scoperti all’interno di un’automobile sottoposta a controllo nei pressi dello svincolo autostradale di Buonfornello, in direzione Palermo.

La pattuglia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo ha identificato il conducente dell’auto, che ha manifestato un evidente nervosismo durante il controllo. Di nazionalità italiana, il corriere è stato successivamente tratto in arresto e trasferito presso la casa circondariale “A. Lorusso – Pagliarelli” di Palermo.

CanaleSicilia

L’attività di perquisizione del veicolo è stata accurata, e grazie al fiuto dei cani antidroga ANOUK e ETHOO del Gruppo Pronto Impiego di Palermo, sono stati rinvenuti 10 involucri avvolti in buste di cellophane trasparente all’interno del serbatoio dell’auto. Questi involucri contenevano una quantità totale di 10,9 kg di cocaina.

L’immissione di questa sostanza stupefacente sul mercato avrebbe potuto generare ricavi per un valore stimato di circa 1 milione di euro. L’autorità giudiziaria locale ha convalidato l’arresto il 25 gennaio, stabilendo la misura cautelare degli arresti domiciliari per il corriere.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top