Cronaca

Tragedia a Gela: padre muore nel salvataggio della figlia

Francesco Di Gregorio

Una tragedia ha scosso il lungomare di Gela ieri pomeriggio quando un padre coraggioso, Francesco Di Gregorio di 54 anni di Caltagirone, ha perso la vita nel tentativo di salvare sua figlia. La giovane di vent’anni era in difficoltà durante un bagno nella costa del lungomare Federico II di Svevia. Il suo eroico padre si è precipitato in suo soccorso, mettendo a repentaglio la sua stessa vita.

L’uomo ha affrontato con coraggio le acque agitate per raggiungere sua figlia, riuscendo a portarla in salvo dalle grinfie del mare. Tuttavia, mentre cercava di fare ritorno a riva, è stato colpito da una serie di difficoltà. I militari della Capitaneria di Porto sono intervenuti prontamente, trascinando l’uomo sulla spiaggia e chiamando immediatamente un’ambulanza.

CanaleSicilia

Nonostante gli sforzi incrollabili del personale medico, purtroppo il padre coraggioso è stato dichiarato morto in ospedale.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top