Politica

Saverino: “Che fine hanno fatto i contributi Covid?”

Ersilia Saverino

Saverino: contributi post Covid a lavoratori spettacolo mai erogati, governo intervenga

A due anni di distanza dall’approvazione della norma che prevedeva l’erogazione di un contributo una tantum in favore dei lavoratori dello spettacolo danneggiati dall’emergenza pandemica e degli stagionali del settore turismo, non si hanno ancora notizie sulle somme destinate a tale scopo. La parlamentare regionale del Partito Democratico, Ersilia Saverino, ha presentato un’interrogazione sull’argomento e chiede una risposta urgente in Commissione per chiarire come mai non sia stato ancora pubblicato l’avviso per l’erogazione del contributo.

CanaleSicilia

La norma era stata inserita all’interno del testo di legge di variazione di bilancio del 2021 e prevedeva che entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore, il Dipartimento regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro dovesse provvedere all’emanazione di un apposito avviso. Tuttavia, a due anni di distanza, non si è ancora visto nulla e Saverino denuncia come questa sia solo una delle tante norme spot rimaste nel libro dei sogni.

La situazione dei lavoratori dello spettacolo danneggiati dal lockdown è particolarmente difficile e si auspica che il governo intervenga al più presto, applicando quanto approvato dal parlamento regionale, per risarcire almeno parzialmente i danni economici subiti. La mancata erogazione dei fondi destina ad erogare il contributo rischia di aggravare ulteriormente la già precaria situazione dei lavoratori del settore.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top