Cronaca

Incidente alla nave Telepass: passeggeri costretti a sbarcare

Caronte & Tourist

Nel corso della mattinata odierna, la nave Telepass, operante per conto di Caronte & Tourist, ha vissuto un imprevisto poco dopo la partenza da Villa San Giovanni, nel suggestivo scenario dello Stretto di Messina. La situazione è stata causata da un malfunzionamento dei motori, che ha costretto il comandante a fare retromarcia verso il molo calabrese.

Durante le delicate manovre d’attracco, si è verificato un leggero contatto con la banchina. In via precauzionale, i passeggeri e i loro mezzi sono stati invitati a sbarcare, generando inevitabili disagi. Tuttavia, è un sollievo constatare che non si sono registrati feriti né danni materiali.

CanaleSicilia

Per risolvere la situazione, il traghetto Archimede è intervenuto, accogliendo i passeggeri e i veicoli in modo da permettere il completamento del viaggio verso Messina. Nel frattempo, Caronte & Tourist ha avviato un’approfondita serie di accertamenti tecnici sulla nave coinvolta nell’incidente, la Telepass.

Telepass smentisce qualsiasi coinvolgimento nella nave in avaria a Villa San Giovanni, precisando di non possedere navi e di non operare nel trasporto marittimo. La nave in questione è stata personalizzata solo con il marchio Telepass a seguito di un accordo commerciale con Caronte & Tourist.

La situazione è ora sotto controllo, e l’azienda si impegna a fornire ulteriori aggiornamenti in merito all’incidente avvenuto in mare. – Immagine di repertorio.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top