Cronaca

Sant’Angelo di Brolo, ai domiciliari per bancarotta fraudolenta

Carabinieri Sant'Angelo di Brolo

Nella giornata di ieri, le forze dell’ordine hanno eseguito un arresto a Sant’Angelo di Brolo. Il soggetto coinvolto, un 52enne del luogo, è stato detenuto in regime domiciliare. Tale misura è stata disposta dal Tribunale di Patti in sostituzione di una condanna a quattro anni di reclusione per bancarotta fraudolenta, pronunciata nel 2010.

La decisione giudiziaria, emessa nel gennaio 2021 e confermata nel luglio 2023, ha reso esecutivo il provvedimento. Dopo la notifica dell’arresto, l’uomo è stato condotto alla sua residenza, dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria.

CanaleSicilia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top