Sport

Messina Volley trionfa 3-0 contro la Pallavolo Acireale

Messina Volley

Il Messina Volley trionfa 3-0 contro la Pallavolo Acireale al “PalaRescifina” in Serie C femminile FIPAV. Il gioco intenso e la leadership del Messina Volley si sono evidenziati sin dall’inizio, con la Pallavolo Acireale che ha dato battaglia in un match combattuto.

L’inizio della partita ha visto la Pallavolo Acireale prendere il comando con un margine di 3 punti. Tuttavia, il Messina Volley ha rapidamente riportato la parità grazie agli sforzi di Mariapia Lorusso e Malina Pasa. Il gioco delle padrone di casa è rimasto solido, con Giulia Mondello che ha siglato il +4.

CanaleSicilia

Il primo set si è concluso con un netto vantaggio del Messina Volley, che ha capitalizzato sull’abilità di Lorusso e l’efficacia del suo muro difensivo.

Il secondo set ha visto il Messina Volley consolidare ulteriormente il proprio vantaggio, con Mondello e Lorusso che hanno continuato a dominare il gioco. Nonostante alcuni tentativi di recupero da parte della Pallavolo Acireale, il Messina Volley ha mantenuto il controllo, chiudendo il set con un margine confortevole.

Nel terzo set, nonostante un breve pareggio iniziale, il Messina Volley ha rapidamente preso il sopravvento con un break determinante. La squadra ha dimostrato la propria superiorità, con Mondello e Lorusso che hanno guidato l’attacco fino al match-point.

Il commento del tecnico del Messina Volley, Francesco Trimarchi, evidenzia la soddisfazione per la prestazione della squadra, nonostante le sfide logistiche legate alla partita giocata in giornata lavorativa. Trimarchi guarda avanti alla prossima sfida contro l’Unime con fiducia, auspicando un altro spettacolo di alto livello per la città di Messina.

Messina Volley – Pallavolo Acireale 3-0 (25-15; 25-17; 25-18)
Messina Volley: Lorusso 18, Sicari 5, Mondello 17, Laganà (Cap.) 4, Perdichizzi, Sorbara 2, De
Luca 6, Pasa 5, Arena 2, De Grazia (Lib.). All. Trimarchi, 2° All. Rizzo
Pallavolo Acireale: Aiello, Puglisi, Barbieri, Giampietro (Cap.) 8, Arena 1, Scandura 4, Mineo 2,
Serigi, Mastroeni 2, Giuffrida 3, Lo Grasso 2, Giordano (Lib.), Famoso (Lib. 2) . All. Cardillo.
Arbitri: Leonardo e Rizzotto.

© Riproduzione riservata.

Stampa Articolo

Leggi la Prima Pagina

Tasto back to top