Politica

Infrastrutture: GAL Nebrodi Plus investe 800.000 € nei Nebrodi

Francesco Calanna

Il GAL Nebrodi Plus ha reso pubblico il bando per la realizzazione di infrastrutture intelligenti e sostenibili all’interno del PAL “Sistema Nebrodi 2014/2022”. L’obiettivo primario di questo progetto è promuovere l’educazione all’uso e alla produzione di energia rinnovabile, nonché favorire la mobilità sostenibile e la fruizione responsabile del territorio nei Nebrodi.

Il piano prevede la creazione di 16 stazioni, rappresentate da pensiline fotovoltaiche, e l’installazione di 80 biciclette elettriche (e-bike) su tutto il territorio dei Nebrodi. Questa rete di infrastrutture sarà finalizzata a valorizzare gli aspetti culturali, storici e ambientali della zona, attraverso la creazione di itinerari tematici georeferenziati, promuovendo così un approccio turistico più consapevole.

CanaleSicilia

I destinatari principali di questo progetto sono gli enti pubblici e i partenariati pubblico-privati. L’investimento totale ammonta a 800.000 euro, con l’obiettivo di sviluppare una rete di infrastrutture di piccola scala, ma intelligenti e sostenibili, nei Nebrodi. Questo includerà non solo le pensiline fotovoltaiche per la produzione di energia rinnovabile ma anche la promozione dell’uso delle biciclette a pedalata assistita e delle stazioni di bike sharing per incoraggiare una mobilità più sostenibile nella regione.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Tasto back to top