Attualità

Il compleanno di Kaoru Nakajima a Palermo: costi e dettagli

Kaoru Nakajima

Il noto magnate giapponese con un patrimonio plurimilionario, Kaoru Nakajima, ha scelto Palermo come sede per festeggiare il suo settantatreesimo compleanno. L’evento si svolgerà presso due prestigiosi teatri della città: il Teatro Massimo e il Teatro Politeama. La Villa Igiea ospiterà la maggior parte degli invitati, mentre una trentina di camere sono state prenotate all’Hotel delle Palme. L’organizzazione dell’evento è stata curata nei minimi dettagli da Jimmy Pallas, noto per la sua vasta esperienza nell’organizzazione di eventi.

La spesa prevista per l’evento è notevole: circa 100.000 euro per l’affitto del Teatro Massimo, oltre 35.000 euro per il Teatro Politeama e ben 250.000 euro per garantire il comfort dei suoi ospiti nei migliori hotel di Palermo. Nakajima ha invitato circa 500 persone per un evento che si preannuncia lussuoso e costoso.

CanaleSicilia

Kaoru Nakajima

La festa principale avrà luogo il 5 novembre, giorno del compleanno del magnate. Gli invitati faranno il loro ingresso al Teatro Massimo, seguito da una convention e un concerto eseguito da Matteo Bocelli, figlio del celebre tenore Andrea Bocelli. La cena di compleanno, sempre prevista per domenica, sarà organizzata al Teatro Politeama, che è stato affittato per una settimana per permettere alle operazioni di allestimento.

Il menu della cena è top secret, ma tra i desideri di Nakajima c’è quello di far assaporare ai suoi ospiti i piatti tipici della tradizione siciliana. L’intrattenimento musicale sarà affidato a un ensemble dell’Orchestra Sinfonica.

Negli altri giorni, gli ospiti alloggeranno principalmente presso la Villa Igiea, dove sono state riservate 78 camere e 22 suite. Il celebre chef stellato Fulvio Pierangelini preparerà un pranzo ispirato alla cucina siciliana.

Renato Schifani

L’evento è stato oggetto di polemiche, con il presidente della Regione Renato Schifani che ha sollevato questioni riguardo all’affitto dei teatri. Tuttavia, non è la prima volta che questi teatri vengono affittati da privati, come dimostrato dai precedenti eventi di Claudio Baglioni e Teresa Mannino.

In conclusione, il magnate giapponese ha messo in piedi un evento di grande sfarzo a Palermo per festeggiare il suo compleanno, spendendo una cifra considerevole per garantire il massimo comfort ai suoi ospiti e offrendo loro un’esperienza indimenticabile nella splendida città siciliana.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top