Attualità

Gioiosa Marea, “Anna Rita Sidoti”: Unica Scuola collegata con lo Spazio

Anna Rita Sidoti Spazio

Nel 2024, una missione scientifica di dieci giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), denominata Axiom-3, si prepara al decollo dal Kennedy Space Center (Florida). Questa missione sarà guidata dall’astronauta dell’Aeronautica Militare Italiana, il Colonnello Walter Villadei, in collaborazione con SpaceX.

Ciò che rende questa missione eccezionale è la partecipazione dell’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti,” sotto la guida del Dirigente Scolastico Prof. Leon Zingales. Questa scuola è stata selezionata come l’unica a effettuare un collegamento radio con gli astronauti a bordo della ISS, nell’ambito del progetto Ariss (Amateur Radio on the International Space Station).

CanaleSicilia

Il progetto prevede un contatto radio durante il passaggio dell’ISS nell’orbita terrestre, consentendo domande agli astronauti sulle missioni spaziali. Tuttavia, i quesiti dovranno superare l’approvazione preventiva della NASA e saranno rivolti durante un collegamento di circa 7/8 minuti, anche in orario notturno o durante i giorni festivi, a breve preavviso per motivi di sicurezza.

Durante la permanenza degli astronauti in microgravità per due settimane, saranno condotti circa trenta esperimenti per studiare gli effetti fisiologici del volo spaziale sugli esseri umani, compresi cambiamenti biologici e psicologici. L’Aeronautica Militare condurrà uno studio sul sistema cardiovascolare, mentre l’Agenzia Spaziale Italiana esaminerà l’effetto della microgravità sulle malattie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.

L’ASI condurrà anche l’esperimento ORION, focalizzato sulla fertilità femminile in microgravità, e l’esperimento PROMETEO II, per comprendere lo stress ossidativo, associato a disturbi cognitivi e comportamentali durante il volo spaziale.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top