Attualità

Ecco i cinque nomi possibili dell’Ospedale Papardo

Ospedale Papardo

Dal 23 ottobre al 6 novembre, il pubblico è invitato a partecipare a una consultazione online per selezionare il nuovo nome dell’Ospedale Papardo, situato nella città di Messina. L’iniziativa è promossa dall’Ordine dei Medici della provincia, che ha proposto cinque opzioni tra cui scegliere: “Saverio D’Aquino”, “S.Annibale Maria di Francia”, “Madonna della Lettera”, “Ospedale dei Laghi” o “dello Stretto”.

Questo processo di cambio di denominazione è stato avviato in seguito a una precedente fase di raccolta di proposte da parte della cittadinanza, che ha portato a una lista di nomi ritenuti significativi in base alla storia e al legame dell’ospedale con il territorio. Dopo aver analizzato attentamente le segnalazioni ricevute, una commissione speciale, composta da diversi membri, ha selezionato le cinque opzioni attualmente in consultazione.

CanaleSicilia

Alberto Firenze

La consultazione online è un passo importante per coinvolgere la comunità messinese nella scelta del nuovo nome dell’ospedale. Il commissario straordinario dell’A.O. Papardo, Alberto Firenze (nella foto in alto), ha dichiarato: “Abbiamo voluto rendere protagonisti i messinesi, che già in estate hanno risposto in modo importante. Naturalmente, dopo questa ulteriore votazione, la decisione definitiva sarà condivisa con le istituzioni regionali e farà un preciso iter burocratico nelle more dei nuovi atti aziendali e delle naturali modifiche normative necessarie a riguardo”.

La commissione incaricata di selezionare le opzioni è composta da diverse personalità, tra cui l’assessore alle politiche sociali del Comune di Messina, Alessandra Calafiore; il presidente dell’Ordine dei medici, Giacomo Caudo (nella foto in basso); la giornalista Marina Bottari, nota figura di Rtp Tv e Gazzetta del Sud; e il direttore generale della Scuola di Liberalismo Fondazione Luigi Einaudi di Messina, Pippo Rao.

Il presidente Caudo ha sottolineato l’importanza di coinvolgere la cittadinanza in questo processo di cambio di nome e ha evidenziato l’interesse e l’affetto dei messinesi nei confronti dell’ospedale Papardo. Il nuovo nome rifletterà l’identità e il legame speciale tra la comunità e questa istituzione sanitaria storica.

Giacomo Caudo

La consultazione online inizierà il 23 ottobre alle 00.01 e si concluderà il 6 novembre 2023 alle 23.59. I cinque nomi in competizione sono: “Ospedale Saverio D’Aquino”, “Ospedale Sant’Annibale Maria di Francia”, “Ospedale Madonna della Lettera”, “Ospedale dei Laghi” e “Ospedale dello Stretto”. La partecipazione dei cittadini è fondamentale per determinare il nome che meglio rappresenterà l’ospedale Papardo nel futuro.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top