Cronaca

Donna aggredita con l’acido dal marito a Palma di Montechiaro

Violenza sulle donne

Una donna è stata trasportata in ospedale presso il “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dopo essere stata vittima di un attacco con acido al volto e alle spalle, perpetrato presumibilmente dal suo coniuge. L’incidente ha avuto luogo a Palma di Montechiaro, in via Tiepolo, dove le forze dell’ordine sono immediatamente intervenute.

La vittima, una donna di cinquant’anni residente a Palma di Montechiaro, aveva precedentemente denunciato suo marito, da cui si era separata. In seguito a questa denuncia, la donna era stata trasferita in una struttura protetta, ma oggi ha fatto ritorno alla sua ex residenza per recuperare alcuni indumenti. È stato in quel momento che il marito, ancora formalmente coniugato, ha attaccato la donna con l’acido mentre si nascondeva dietro la porta.

CanaleSicilia

La reazione della donna ha scatenato una colluttazione tra i due, durante la quale l’acido ha colpito anche il marito, noto pregiudicato. Entrambi sono stati trasportati in strutture ospedaliere diverse: la donna al pronto soccorso, mentre l’uomo è ricoverato nel centro Grandi ustioni dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania. – Immagine di repertorio.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top