Cronaca

Rissa tra medici al Papardo: ricovero contestato di paziente 91enne

Medico

Nell’ospedale Papardo, l’11 novembre scorso, si è verificata una rissa tra medici a seguito di un controverso ricovero di una paziente 91enne. La situazione è sfociata in caos quando uno dei medici ha rifiutato di ricoverare la paziente in uno dei reparti.

I dettagli della disputa tra camici bianchi restano ancora da chiarire. Il medico che aveva autorizzato il ricovero della signora di 91 anni su richiesta dei parenti ha dichiarato che la paziente aveva un bisogno urgente di cure e che c’erano tre posti letto disponibili nel reparto designato. Tuttavia, quando il medico ha condotto la paziente nel reparto, questa non è stata accettata. Il primario dell’ospedale, secondo quanto riferito, ha respinto in malo modo il medico, sfiorando addirittura un’aggressione.

CanaleSicilia

La tensione è rapidamente cresciuta, coinvolgendo anche i parenti dell’anziana paziente, che erano sempre più frustrati e arrabbiati. Di fronte a questa situazione, il medico ha chiesto l’intervento della polizia. Attualmente, la Procura di Messina sta conducendo un’indagine sul caso, mentre l’ospedale Papardo ha avviato un’inchiesta interna per comprendere l’accaduto.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top