Cronaca

Carabinieri Taormina: sanzioni per oltre 240mila euro a tre attività

Carabinieri Taormina

Il lungo weekend del 25 aprile ha visto i Carabinieri di Taormina intensificare i controlli del territorio per contrastare i reati predatori e il traffico di sostanze stupefacenti. Sette persone sono state denunciate e sanzioni per migliaia di euro sono state elevate a tre esercizi pubblici. L’Arma ha avuto il supporto del Nucleo Ispettorato del lavoro di Messina per estendere i controlli agli esercizi di somministrazione di cibi e bevande e verificare il rispetto della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro e il contrasto al lavoro nero.

L’attività di contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti ha portato all’arresto di tre persone, mentre sono state elevate sanzioni amministrative per le infrazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro per un valore superiore a € 240.000 ed € 35.000 di sanzioni amministrative.

CanaleSicilia

Il territorio del comprensorio taorminese è stato oggetto di massicci controlli alla circolazione stradale, con oltre un centinaio di utenti della strada sottoposti a controllo, che hanno portato all’arresto di un uomo con patente revocata. Inoltre, durante i controlli agli esercizi di somministrazione di cibi e bevande, sono state riscontrate diverse infrazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e l’utilizzo di lavoratori in nero.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top