Politica

Problemi di parcheggio, Città Aperta chiede l’intervento del sindaco

Parcheggio Stazione Barcellona

Il Movimento Città Aperta, con l’obiettivo di migliorare la mobilità dei pendolari, ha rivolto una richiesta al Sindaco per un’azione congiunta con Trenitalia ed Rfi. L’obiettivo è rendere accessibile un’area di parcheggio vicino alla stazione ferroviaria di Barcellona, attualmente chiusa da cancelli, ma chiaramente idonea all’uso.

Negli ultimi tempi, i problemi legati ai parcheggi sono aumentati in modo significativo. Sempre più cittadini preferiscono utilizzare il treno come alternativa al traffico stradale congestionato, anche a causa delle precarie condizioni delle autostrade, dell’alto costo della benzina e del caos del traffico e della disponibilità di parcheggi nelle grandi città.

CanaleSicilia

È fondamentale incoraggiare l’uso di mezzi di trasporto alternativi per promuovere l’ecosostenibilità e migliorare la qualità della vita dei cittadini. Qualsiasi tentativo di ostacolare questa tendenza appare controproducente.

La presenza della polizia municipale e le relative sanzioni non rappresentano una soluzione realistica al problema. Queste sanzioni sono spesso emesse nei confronti di conducenti costretti a violare le regole a causa della situazione di impraticabilità del parcheggio davanti alla stazione ferroviaria.

La vera soluzione sta nell’adattare lo spazio alle nuove esigenze e ai volumi di traffico crescenti. Pertanto, chiediamo al Sindaco di collaborare con Trenitalia e Rfi per affrontare questo problema e di rivedere la segnaletica orizzontale dei parcheggi esistenti, cercando di ottimizzarli al massimo.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top