Cronaca

A Catania, minacciava i passanti con una bottiglia di vetro

Polizia di Stato Catania

Un uomo di 36 anni, originario di Malta, ha minacciato di colpire i passanti con una bottiglia di vetro in piazza Giovanni XXIII a Catania. L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi, quando l’uomo, in evidente stato di ebbrezza, ha iniziato a molestare e minacciare senza motivo alcune persone presenti in piazza. I cittadini hanno subito allertato la polizia.

Gli agenti del X Reparto Mobile sono intervenuti rapidamente, riuscendo a individuare e fermare l’uomo, ripristinando così l’ordine pubblico e ponendo fine agli atteggiamenti molesti. L’intervento tempestivo dei poliziotti ha evitato che l’uomo potesse ferire i passanti con la bottiglia che teneva in mano.

CanaleSicilia

Successivamente, il X Reparto Mobile ha richiesto il supporto di una Volante dell’UPGSP, che ha accompagnato l’uomo negli uffici della polizia. Qui, dopo ulteriori verifiche, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per minacce aggravate e sanzionato amministrativamente per ubriachezza manifesta, in base all’art. 688 del Codice penale.

© Riproduzione riservata.

Stampa Articolo

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top