Attualità

Ponte sullo Stretto, Webuild assume 100 ingegneri in Sicilia e nel Sud Italia

Webuild Ponte Stretto Messina

Il Gruppo Webuild, azionista con il 45% delle quote del Consorzio Eurolink, destinatario del progetto di collegamento stabile nello Stretto, ha avviato il processo di selezione per l’assunzione di cento ingegneri neolaureati in Sicilia e negli atenei del Sud Italia.

Secondo quanto riferito dai vertici del colosso italiano delle costruzioni, l’obiettivo del programma di assunzioni è duplice. Da un lato, si intende favorire l’occupazione di giovani ingegneri provenienti dalle regioni del Sud Italia, assumendoli sia in Webuild all’estero che in Italia, in particolare nel Sud, in modo che questi talenti possano contribuire allo sviluppo delle loro regioni di origine. Dall’altro lato, l’iniziativa mira a promuovere gli atenei del Sud Italia, offrendo un supporto nell’inserimento lavorativo dei loro studenti.

CanaleSicilia

Le posizioni ricercate riguardano diverse specializzazioni. Per il team Engineering & Technical Department si cercano ingegneri civili con specializzazione in Strutture e Geotecnica. Per il team Cost Control & Planning si cercano ingegneri gestionali appassionati al mondo delle infrastrutture e desiderosi di mettere a frutto le proprie capacità analitiche e gestionali in un ambiente di grandi cantieri e stile di vita itinerante. Allo stesso modo, si ricercano ingegneri civili ed edili con passione per i numeri. Per il team Procurement si cercano ingegneri edili, gestionali, civili o meccanici. Per il team Plant & Equipment si cercano ingegneri meccanici. Per il team “Operations” si cercano ingegneri civili, preferibilmente con specializzazione in Strutture-Geotecnica. Per il team “Qhse” si cercano ingegneri civili con specializzazione in ambiente e territorio e/o in sicurezza. Infine, per il team Contract Management si cercano ingegneri civili ed edili.

Le opportunità di lavoro offerte da Webuild rappresentano una possibilità interessante per i giovani ingegneri del Sud Italia, fornendo loro la possibilità di mettere a frutto le proprie competenze e di contribuire allo sviluppo delle loro regioni. Le selezioni saranno basate sulle specifiche esigenze di ciascun team e sulle competenze richieste per le diverse posizioni.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top