Politica

Medici stranieri nella sanità siciliana? La critica del M5S

Medico

Il capogruppo del Movimento 5 Stelle (M5S) all’Ars, Antonio De Luca, ha espresso preoccupazione riguardo al reclutamento di medici stranieri da parte della Regione Siciliana. De Luca ha dichiarato: “Dopo aver contribuito pesantemente a portare la sanità isolana al collasso, Schifani tenta il tutto per tutto per mettere qualche toppa alle numerose falle che lui stesso e gli ultimi governi hanno contribuito a creare nel sistema sanitario pubblico siciliano.”

Il politico M5S ha aggiunto: “Non vorremmo che si stia affrettando a chiudere la stalla quando i buoi sono ormai scappati. Si dovrebbe preoccupare piuttosto di frenare, con opportuni incentivi, la fuga, ormai in atto, dei camici bianchi verso il privato. Noi in tal senso stiamo preparando un emendamento alla prossima Finanziaria.”

CanaleSicilia

Antonio De Luca

De Luca ha quindi evidenziato la necessità di affrontare il problema della fuga dei medici verso il settore privato e ha annunciato l’intenzione del suo gruppo di presentare un emendamento per affrontare questa sfida.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top