Attualità

inCucina – Brioches col tuppo

Brioches col tuppo

Vedi la rubrica completa inCucina

Brioches col tuppo

La storia delle brioches col tuppo siciliane risale al periodo dell’occupazione spagnola dell’isola, quando vennero introdotte nuove tecniche di panificazione e pasticceria. Queste brioches divennero presto un classico della colazione siciliana, accompagnate da un bicchiere di latte o un caffè.

Ecco la ricetta per preparare le brioches col tuppo siciliane per 4 persone:

CanaleSicilia

Ingredienti:

500g di farina 00
80g di zucchero
10g di sale
50g di burro morbido
2 uova
120ml di latte tiepido
15g di lievito di birra fresco
4 palline di pasta da 30g l’una

Procedimento:

In una ciotola grande, mescolare la farina, lo zucchero e il sale.

Aggiungere il burro morbido e lavorare l’impasto fino a quando diventa sabbioso.

In un’altra ciotola, sbattere le uova e aggiungere il latte tiepido e il lievito di birra fresco sbriciolato. Mescolare bene.

Versare il composto di uova nella ciotola con la farina e impastare fino a ottenere un impasto omogeneo.

Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciare lievitare l’impasto per circa 2 ore in un luogo caldo.

CanaleSicilia

Dopo il tempo di lievitazione, dividere l’impasto in 8 parti uguali e formare delle palline.

Posizionare le palline su una teglia rivestita di carta forno e fare un’incisione sulla sommità di ogni pallina.

Posizionare una pallina di pasta da 30g sulla sommità di ogni brioche, schiacciandola leggermente.

Coprire la teglia con un canovaccio e lasciare lievitare per altri 30-40 minuti.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Spennellare le brioches con un po’ di latte e infornare per circa 15-20 minuti, finché le brioches non risultano dorate.

Lasciare raffreddare le brioches col tuppo siciliane prima di servire.

Buon appetito!

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top