Politica

Ficarra investe nell’efficienza: più ore per i dipendenti

Basilio Ridolfo

Il Comune di Ficarra intraprende la ricontrattualizzazione dei dipendenti: 32 ore settimanali in vista. Il 16 gennaio 2024 segna un momento cruciale per i dipendenti comunali di Ficarra, con un passo significativo verso il miglioramento delle loro condizioni di lavoro. In una riunione inclusiva, con la partecipazione di rappresentanti sindacali, dirigenti, e membri del consiglio comunale, il Sindaco Ridolfo ha annunciato l’avvio delle procedure per aumentare le ore di servizio dei 18 dipendenti part-time.

Il Comune di Ficarra ha riconosciuto la necessità di adeguare le ore lavorative dei dipendenti in risposta a una serie di fattori, tra cui pensionamenti e l’impossibilità di nuove assunzioni, che hanno messo sotto pressione il personale rimanente. Questa situazione stava mettendo a rischio l’efficienza delle operazioni comunali.

CanaleSicilia

Il Sindaco aveva già adottato misure provvisorie per affrontare il problema, ma ora si avvia a una soluzione più strutturale. In futuro, ogni dipendente part-time presterà 32 ore settimanali, migliorando notevolmente le condizioni di lavoro.

Il progetto ha ricevuto l’apprezzamento dei capigruppo consiliari di maggioranza e minoranza, che auspichiamo ulteriori miglioramenti. I sindacati hanno elogiato l’amministrazione comunale e il Sindaco Ridolfo per l’impegno profuso.

Secondo il Sindaco Ridolfo, questo passo rappresenta un nuovo inizio per il Comune di Ficarra, caratterizzato da una maggiore attenzione alle esigenze dei cittadini e un maggiore rispetto per il lavoro dei dipendenti, tutto nel miglior interesse del Comune e dei suoi abitanti.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top