Politica

Comuni di Gioiosa Marea e Piraino: avanti con il depuratore

Depuratore Generico

L’adeguamento del depuratore di Zappardino, che presta servizio ai comuni di Gioiosa Marea e Piraino, è ora in fase di attuazione per conformarsi alla nuova normativa del codice degli appalti. La gara d’appalto per questo progetto sarà gestita da Invitalia, su incarico della Centrale di Committenza in rappresentanza del Commissario straordinario per la depurazione.

Dopo l’approvazione del progetto esecutivo e il necessario adeguamento normativo, l’Ufficio Commissariale ha trasmesso tutta la documentazione alla Centrale di Committenza per avviare la procedura di gara europea. Questa procedura è prevista per essere completata entro la prossima primavera.

CanaleSicilia

I Sindaci di Gioiosa Marea, Giusi La Galia, e Piraino, Salvatore Cipriano, hanno recentemente incontrato il sub commissario della Regione Siciliana per la Depurazione delle Acque, Salvatore Cordaro, e il consulente Riccardo Costanza, per discutere i dettagli della procedura seguita dalla struttura commissariale.

I Sindaci hanno notato che, nonostante alcuni ritardi dovuti ai cambiamenti nella leadership della struttura commissariale e alle modifiche normative al progetto, l’obiettivo di migliorare la qualità dell’acqua nel territorio e di conseguenza la qualità della vita dei cittadini e dei visitatori rimane fondamentale.

“Siamo fiduciosi che l’adeguamento del depuratore ci permetterà di elevare lo standard delle acque del nostro territorio, contribuendo positivamente all’economia locale”, hanno commentato i sindaci La Galia e Cipriano. – Immagine esemplificativa.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top