Politica

Eletti i rappresentanti della Consulta Giovanile di Piraino

Consulta Giovanile Piraino

La Consulta Giovanile di Piraino è di nuovo una realtà! Dopo le elezioni indette dal Sindaco avv. Salvatore Cipriano, il 15 aprile si è tenuta la prima Assemblea della Consulta presso l’aula consiliare del Palazzo Municipale. La costituzione ufficiale della Consulta Giovanile rappresenta un importante traguardo per la comunità pirainese, che dopo molti anni vede nuovamente i suoi giovani rappresentati e coinvolti nelle decisioni locali.

Durante l’Assemblea, si è proceduto all’elezione del Presidente e del Vicepresidente, risultati entrambi votati all’unanimità, rispettivamente Emilio Ricciardello e Serena Betta. Inoltre, è stato eletto il Consiglio Direttivo, composto da Siracusa Francesca (nominata anche Segretaria), Martin Starvaggi (nominato anche Tesoriere), Barbara Buzzanca, Miriam Traviglia e Samuel Ceraolo.

L’Amministrazione Comunale ha espresso la propria soddisfazione per la costituzione della Consulta Giovanile, congratulandosi con gli eletti e riconoscendo l’importanza di questa organizzazione per la crescita e la vitalità della comunità. In particolare, l’Assessore alle Politiche Giovanili Pina Saggio ha sottolineato come la Consulta rappresenti la massima espressione del mondo giovanile nella sua complessità e abbia il compito di rappresentare gli interessi e i bisogni dei giovani, di portare avanti iniziative e progetti di interesse collettivo, nonché di dialogare con gli organi istituzionali del Comune.

La Consulta Giovanile di Piraino è quindi pronta a iniziare il proprio lavoro a favore della comunità e dei giovani, mettendo in campo idee e proposte per il bene comune. La rinascita della Consulta rappresenta un importante passo avanti per Piraino, che dimostra di essere una comunità attenta alle esigenze e alle voci dei propri giovani.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top

Adblock Detected

Adblock rilevato. Disattivalo per poter vedere i contenuti.

CanaleSicilia da oltre 10 anni ti porta video e notizie GRATIS. Per continuare a leggerci nel migliore dei modi, ti chiediamo di disabilitare il tuo adBlock (blocco della pubblicità). GRAZIE.