Politica

De Luca: Schifani, un presidente di Regione inattivo: una classifica prevedibile

Antonio De Luca

Il governo delle chiacchiere: Schifani al penultimo posto nella classifica dei governatori.

Il capogruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars, Antonio De Luca, ha commentato la classifica Swg che posiziona il presidente della Regione Siciliana, Schifani, al penultimo posto tra i governatori, superato solo dal Presidente della Sardegna. Secondo De Luca, tale posizionamento non sorprende, considerando l’assenza di azioni concrete da parte di Schifani fino ad ora.

CanaleSicilia

De Luca afferma che il centrodestra potrebbe quasi essere soddisfatto, dato che ci sono stati presidenti che hanno fatto (o meglio, non hanno fatto) ancora peggio di lui. Considerando le premesse, ciò non era affatto facile. De Luca spera che questo risultato serva a far cambiare drasticamente rotta al governo, che finora si è limitato a parole vuote. Questa bocciatura arriva direttamente dai cittadini, e non dall’opposizione.

Il capogruppo del M5S conclude affermando che la realtà è sotto gli occhi di tutti, e questo giudizio non sorprende affatto. Oltre alle promesse sulle tariffe aeree, che non hanno prodotto alcun risultato, il governo non ha fatto nulla per i siciliani, se non cercare di affondarli definitivamente con l’approvazione del progetto di legge sull’autonomia differenziata di Calderoli, autore anche del famigerato “Porcellum”. Questa legge rischia di compromettere il futuro della Sicilia. De Luca sottolinea che sembra non ci sia mai fine al peggio: con Musumeci si pensava di aver toccato il fondo, ma Schifani ci ricorda che c’è sempre spazio per scavare ancora più in profondità.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top