Cronaca

Violenza sessuale su una minorenne, presunto responsabile il commesso

Polizia di Stato

La Polizia di Stato di Enna ha notificato un avviso di conclusione indagini e relativa informazione di garanzia nei confronti di un uomo accusato di violenza sessuale su una minorenne. La Procura della Repubblica di Enna ha emesso l’avviso in seguito alle denunce presentate dalla giovane e dai suoi genitori.

Secondo quanto emerso dalle indagini, la ragazza sarebbe stata vittima di un tentativo di molestia da parte di un commesso che si era presentato al suo domicilio per consegnarle un plico. Nel momento della firma, l’uomo si sarebbe avvicinato alla minorenne “strofinandosi” su di lei in modo osceno.

CanaleSicilia

La giovane, riuscita a svincolarsi, ha subito raccontato l’accaduto alle sue amiche attraverso un messaggio vocale WhatsApp, prima di confidarsi con i suoi genitori. Questi ultimi hanno immediatamente deciso di accompagnare la figlia presso la Questura di Enna per denunciare il fatto.

Grazie a una serie di mirati accertamenti, la Squadra Mobile di Enna è riuscita a risalire all’identità del presunto autore del reato.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top