Attualità

Situazione Covid in Sicilia: meno contagi e ospedalizzazioni

Coronavirus - Covid

Il bollettino settimanale riferisce un calo del 3,5% dei casi di Covid-19 in Sicilia nella settimana dal 5 all’11 giugno 2023, con un’incidenza media di 12 nuovi positivi ogni 100.000 abitanti. Le ospedalizzazioni diminuiscono e la maggioranza dei ricoverati non è vaccinata.

Bollettino settimanale Covid: Calo dei casi in Sicilia (-3,5%) Nella settimana tra il 5 e l’11 giugno 2023, in Sicilia sono stati 572 i casi di contagio da Covid-19, in calo del 3,5% rispetto ai sette giorni precedenti e con un’incidenza media di 12 nuovi positivi ogni 100.000 abitanti.

CanaleSicilia

I dati sono contenuti nel bollettino settimanale del dipartimento Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell’assessorato regionale della Salute. Si registra un decremento delle infezioni in linea con il territorio nazionale, ma si sottolinea l’importanza di continuare a seguire le misure preventive. Le province di Messina, Enna ed Agrigento presentano il tasso di nuovi positivi più elevato, mentre le fasce d’età maggiormente a rischio sono quelle tra i 70 e i 79 anni, gli over 90 e tra i 60 e i 69 anni.

Le ospedalizzazioni sono in leggera diminuzione e la maggioranza dei pazienti ricoverati non è vaccinata. Per quanto riguarda le vaccinazioni, sono riportati i dati relativi ai bambini e agli adulti, evidenziando l’avanzamento della campagna vaccinale in Sicilia.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top

AdBlock Rilevato !!

Disattiva AdBlock per poter vedere i contenuti.

CanaleSicilia da oltre 10 anni ti porta video e notizie GRATIS. Per continuare a leggerci nel migliore dei modi, ti chiediamo di disabilitare il tuo AdBlock (blocco della pubblicità). GRAZIE.