Cronaca

Sequestrati a Palermo 220.000 prodotti non conformi alla sicurezza

Prodotti Non Conformi

In una serie di operazioni volte a verificare la conformità dei prodotti e garantire la sicurezza dei consumatori, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato ben 221.068 accessori di vario genere nella provincia di Palermo.

I militari, appartenenti ai Gruppi di Termini Imerese, Bagheria, Cefalù e Corleone, hanno scoperto che questi prodotti mancavano delle indicazioni minime in lingua italiana richieste dalla normativa sull’etichettatura e sulla sicurezza dei prodotti. Queste informazioni includono il luogo d’origine, il produttore/importatore, le istruzioni d’uso e il marchio CE, che garantisce la conformità agli standard di sicurezza dell’Unione Europea.

CanaleSicilia

Tra i prodotti sequestrati si trovavano oggettistica e decorazioni natalizie, prodotti per la persona come brillantini e elastici, materiale casalingo e persino prodotti da fumo senza il contrassegno dei Monopoli di Stato e cosmetici privi delle indicazioni in lingua italiana sugli ingredienti e l’importatore.

Inoltre, ai quattro esercenti è stata inflitta una sanzione amministrativa totale di oltre 100.000 euro in conformità con il Codice del Consumo. I titolari delle attività coinvolte sono stati segnalati alla Camera di Commercio per gli adempimenti di competenza.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top