Sport

Scuderia RO Racing: trasferta di successo in Spagna

Lucio Peruggini Ro Racing

La Scuderia RO Racing ha ottenuto importanti risultati nelle discipline di pista, salita, rally e slalom. La trasferta in Spagna di Sergio Farris e Roberto Spagnoli è stata molto proficua, con la loro Porsche 911 RSR che ha raggiunto il nono posto assoluto e il terzo posto nel Quarto Raggruppamento al Rally de Asturias Historico.

Nella Selva di Fasano, in provincia di Brindisi, si è svolta la 64ª edizione della gara di velocità della montagna, valida per il Campionato italiano. Lucio Peruggini ha ottenuto un ottimo nono posto assoluto, il secondo posto nel Gruppo Gt e il primo posto di classe con la sua Ferrari 488 Challenge Evo. Anche Gabriele Mauro si è classificato bene, arrivando secondo di classe con la sua Porsche 997 GT3. Matteo Gabrielli ha ottenuto il quarto posto di classe nelle Racing Start con la Peugeot 308 GTI. Gabry Driver ha vinto la sua classe nel Gruppo E1 Italia con la Renault Clio Rs.

CanaleSicilia

In Sardegna, al 28° Rally internazionale del Golfo dell’Asinara, Rosario Montalbano, alla guida della Skoda Fabia R5 insieme a Giuseppe Livecchi, ha conquistato il ventesimo posto assoluto.

All’Autodromo del Mugello, nel secondo round del Campionato italiano di velocità, Noel Spangenberg ha compiuto una grande rimonta dopo una caduta nella prima gara, riuscendo ad arrivare all’ottavo posto nella seconda gara.

In Sicilia, al 28° Slalom Rocca di Novara di Sicilia, diversi piloti della Scuderia RO Racing hanno ottenuto ottimi risultati nelle rispettive classi, tra cui Antonino Di Matteo, Ignazio Bonavires, Lorenzo Bonavires, Yuri Floriani, Carmelo Pirri, Maurizio Marino, Agostino Bonsignore, Alessio Truscello, Angelica Giamboi, Alfredo Giamboi, Mario Radici, Antonio Truscello, Marco Gammeri e Danilo Puleo.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top