Attualità

Palagonia, coppia smarrisce fede nuziale, ritrovata dalla Polizia

Polizia di Stato

Mercoledì, la Polizia di Stato del Commissariato Centrale di Catania ha compiuto un gesto notevole, restituendo una fede nuziale smarrita a una coppia di Palagonia. Il prezioso simbolo di unione, smarrito dalla donna nella zona di via Etnea, è stato ritrovato grazie all’atteggiamento premuroso di un cittadino.

L’azione è iniziata quando un cittadino responsabile ha consegnato la fede alle autorità locali. Le uniche informazioni a disposizione erano un nome, “Giusy”, e una data, l’8 maggio 1976, che si presumeva essere quella del loro matrimonio. Nonostante le limitate informazioni, gli agenti del Commissariato Centrale hanno intrapreso una ricerca approfondita.

CanaleSicilia

Grazie a meticolosi accertamenti su tutti i matrimoni registrati presso gli Uffici Anagrafe di Catania e della provincia, è stato possibile identificare la signora Giuseppina di Palagonia come la legittima proprietaria della fede smarrita. Questa ricerca diligente è culminata con la felice riunione della coppia con il loro prezioso simbolo di unione.

La vicedirigente del Commissariato, Vice Questore Aggiunto Grazia Pennisi, ha restituito la fede nuziale alla coppia, sottolineando l’impegno della Polizia di Stato nel servire la comunità. Questo gesto ha commosso visibilmente la coppia, che ha ritrovato non solo un oggetto di valore, ma anche un prezioso ricordo.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top