Politica

Caro Voli, incremento fondi per sconti aerei ai siciliani

Renato Schifani

Nel Decreto Legge “Proroghe”, approvato di recente, emerge l’incremento delle risorse destinate agli sconti sui biglietti aerei per i residenti in Sicilia. Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha annunciato l’approvazione di un emendamento che prevede l’assegnazione di 8 milioni di euro al “Fondo insularità”. Questo stanziamento mira a migliorare i collegamenti aerei tra la Sicilia e le isole maggiori.

L’obiettivo principale è quello di agevolare i residenti che viaggiano da e per gli aeroporti siciliani verso Roma (Fiumicino e Ciampino) e Milano (Linate, Malpensa e Bergamo Orio al Serio). Questo si tradurrà in uno sconto del 25% sui prezzi dei biglietti, che potrà aumentare al 50% per categorie specifiche come studenti, disabili con almeno il 67% di invalidità e persone con un Isee inferiore a 9.360 euro.

CanaleSicilia

Il governo regionale si è impegnato a utilizzare queste nuove risorse per garantire un sistema di sconti efficiente ed equo per i viaggiatori siciliani. Il risultato di questo sforzo è una testimonianza del buon lavoro svolto dal governo Schifani e della sensibilità del governo nazionale, guidato da Giorgia Meloni, verso le esigenze della Sicilia.

Nell’approvazione di questa iniziativa, è stato fondamentale il contributo della relatrice al DL “Proroghe”, Antonella Zedda, e dei senatori siciliani Ella Bucalo, Salvo Pogliese, Raoul Russo e Salvo Sallemi.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top