Cronaca

Morte del bimbo di 18 mesi: cinque medici indagati per omicidio colposo

Sala Operatoria

Tragedia nel reparto di terapia intensiva:
indagati cinque medici per la morte del piccolo Eduardo.

Un’inchiesta è stata aperta in seguito alla denuncia dei familiari di un bambino, al fine di ricostruire le cause e accertare eventuali responsabilità nella sua morte. Cinque medici provenienti da due ospedali, il Guzzardi di Vittoria e il Giovanni Paolo di Ragusa, sono stati indagati per omicidio colposo. Il bambino di 18 mesi, di Comiso, è deceduto il 13 maggio scorso nel reparto di terapia intensiva pediatrica del Policlinico di Messina, un istituto estraneo all’inchiesta giudiziaria. L’iscrizione nel registro degli indagati è stata eseguita dalla Procura di Ragusa come atto necessario per consentire l’autopsia, un atto irripetibile.

CanaleSicilia

L’inchiesta è stata avviata a seguito della denuncia dei familiari del bambino, che cercano di comprendere le cause della morte e stabilire eventuali responsabilità.

Tre giorni prima del decesso, il bambino si era sentito male e i genitori lo avevano accompagnato prima al pronto soccorso dell’Ospedale Guzzardi di Vittoria e successivamente al Giovanni Paolo di Ragusa. Infine, Edoardo è stato trasferito al Policlinico di Messina, dove è purtroppo deceduto nel reparto di terapia intensiva pediatrica.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top