Attualità

Il Ponte sullo Stretto costerà 11 miliardi di euro

Webuild Ponte Stretto Messina

Il Ponte sullo Stretto costerà 11 miliardi di euro, comprensivi di tutte le opere di collegamento e riqualificazione del territorio. È quanto afferma Webuild, colosso delle costruzioni che detiene il 45% delle azioni di Eurolink, il Consorzio che si aggiudicò la gara per il Contraente generale del progetto.

Secondo il Governo, il costo totale dell’opera si aggirerebbe intorno ai 14,5 miliardi di euro, ma Webuild smentisce questa cifra e assicura che gli 11 miliardi includono anche le opere di collegamento viario e ferroviario, nonché gli interventi per la riqualificazione del territorio e la riduzione del rischio idrogeologico.

CanaleSicilia

Secondo i vertici del Consorzio Eurolink-Webuild, il Ponte sullo Stretto rappresenta la «più rilevante opera strategicamente d’Italia», che potrebbe rivoluzionare il sistema logistico e dei trasporti del nostro Paese, oltre a creare importanti opportunità di sviluppo economico e sociale per le città interessate.

Il progetto, tuttavia, continua ad essere oggetto di dibattito e polemiche, soprattutto per le preoccupazioni riguardanti la sua fattibilità e l’impatto ambientale sullo Stretto di Messina.

Nonostante ciò, Webuild si mostra fiduciosa nel completamento dell’opera, la cui realizzazione dovrebbe iniziare entro il 2025 e terminare entro il 2030, e sottolinea l’importanza della cooperazione tra tutte le parti coinvolte per la sua riuscita.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top