Cronaca

Donna accoltella il figlio, arrestata a Palermo per tentato omicidio

Polizia Palermo

La Polizia di Stato ha arrestato una donna questa mattina a Palermo in seguito ad un episodio di violenza domestica. Poco dopo le 8:00, la sala operativa della Questura di Palermo ha ricevuto una segnalazione di accoltellamento all’interno di un condominio nel quartiere Cep.

Una prima donna ha comunicato agli operatori di essere stata aggredita da un’altra donna all’interno dell’edificio, ma è subentrata una seconda donna che ha riferito di essere stata lei l’autrice dell’accoltellamento del proprio figlio. Gli agenti sono giunti sul posto e hanno trovato la vittima con una ferita all’addome, mentre la presunta aggressora si trovava sul pianerottolo in evidente stato di agitazione.

CanaleSicilia

Il ferito è stato immediatamente trasferito in ospedale per un intervento chirurgico, mentre la donna è stata arrestata per tentato omicidio. Durante un sopralluogo accurato sulla scena del crimine, la Polizia di Stato ha rinvenuto e sequestrato un coltello da cucina che si ritiene essere l’arma del delitto.

Al momento, le indagini sono in corso per chiarire i contorni dell’accoltellamento e stabilirne il movente. La Polizia di Stato sta lavorando per fare luce su questo episodio di violenza domestica e portare a giustizia l’autrice del reato.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top