Politica

DDL per tutelare il personale dei Consorzi di Bonifica senza stipendio

Carmelo Pace

Disegno di legge per tutelare il personale dei Consorzi di Bonifica: modifica normativa per evitare pignoramenti dei salari.

I deputati Carmelo Pace e Ignazio Abbate hanno presentato un disegno di legge all’Ars per garantire la tutela del personale dei Consorzi di Bonifica nel caso in cui le somme degli enti per i quali lavorano vengano pignorate. Questa iniziativa è stata motivata dalla situazione dei dipendenti del Consorzio di Bonifica Agrigento 3, che non ricevono lo stipendio dallo scorso febbraio a causa di una sentenza di condanna che ha portato al pignoramento di tutte le somme disponibili.

CanaleSicilia

Il disegno di legge proposto da Pace e Abbate prevede la modifica della denominazione del capitolo del bilancio regionale, vincolando le somme destinate agli stipendi del personale dei Consorzi di Bonifica per renderle impignorabili.

Inoltre, si richiede all’assessorato regionale dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale di reperire fondi extra come contributo straordinario, al fine di pagare gli stipendi arretrati dal mese di febbraio a coloro che ne hanno diritto.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top