Attualità

Crollo termico in Sicilia: da 26 gradi a pioggia e freddo in meno di 24 ore

Previsioni Meteo
Crollo termico in Sicilia: weekend all’insegna del maltempo.

La Sicilia è stata colpita da un improvviso crollo termico che ha portato la temperatura da punte di 26 gradi a freddo e pioggia in meno di 24 ore. Sebbene prevalga ancora l’alta pressione sull’Isola, garantendo un tempo stabile e soleggiato per venerdì 14 aprile, le previsioni per il weekend non sono confortanti.

Le regioni meridionali dell’Italia subiranno infatti l’impatto di una perturbazione che porterà instabilità e piogge, peggiorando progressivamente tra sabato e l’inizio della prossima settimana. Un’ampia circolazione depressionaria in isolamento tra l’Italia e i Balcani determinerà piogge e rovesci temporaleschi, più intensi, diffusi e insistenti lungo i versanti tirrenici. Il freddo sarà il protagonista, con un sensibile calo delle temperature causato dall’afflusso di aria più fredda proveniente dal Nord Europa.

CanaleSicilia

In Sicilia, le precipitazioni inizieranno già sabato in alcune zone, ma saranno più intense domenica, soprattutto nella parte orientale e nel Messinese. Le temperature rimarranno basse, al di sotto della media stagionale.

L’effetto del crollo termico non si limita alla Sicilia, ma coinvolge l’intero Sud Italia, dove le condizioni di instabilità porteranno un weekend all’insegna del maltempo. Si consiglia di prestare attenzione alle previsioni meteorologiche e di adottare tutte le precauzioni necessarie per affrontare il freddo e la pioggia.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top