Attualità

Bollino rosso: aumentano le città colpite dall’ondata di calore

Allerta Meteo Caldo

Aumento delle città sotto il bollino rosso, mentre alcune vedranno un’allerta meno intensa.

L’ondata di calore si intensifica in Italia, con un aumento delle città contrassegnate dal bollino rosso del ministero della Salute. Le città interessate passeranno da 17 a 23 il 19 luglio. Alcune città avranno un livello di rischio inferiore con il bollino arancione o giallo.

CanaleSicilia

L’ondata di calore in Italia sta raggiungendo livelli critici, con un aumento delle città contrassegnate dal bollino rosso, che indica il massimo livello di rischio per la popolazione. Attualmente, sono 17 le città sotto il bollino rosso, ma questo numero aumenterà a 20 martedì e arriverà a 23 mercoledì 19 luglio.

Le città interessate dall’allerta in rosso per oggi includono Ancona, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo. Tuttavia, c’è una variazione per il giorno successivo: mercoledì, le stesse città del giorno precedente, ad eccezione di Bolzano, saranno ancora sotto il bollino rosso. Bolzano, infatti, passerà dal bollino rosso al bollino giallo. Inoltre, altre città che attualmente sono sotto l’allerta arancione, come Bari, Catania, Civitavecchia e Torino, diventeranno rosse mercoledì.

Caldo Ondate di Calore Afa Meteo

Le ondate di calore rappresentano un serio rischio per la salute della popolazione, in quanto comportano temperature molto elevate per diversi giorni consecutivi, spesso accompagnate da umidità elevata, forte irraggiamento solare e mancanza di ventilazione. Il Ministero della Salute monitora attentamente queste condizioni climatiche e fornisce bollettini giornalieri con previsioni a 24, 48 e 72 ore per 27 città.

CanaleSicilia

L’aumento delle città contrassegnate dal bollino rosso evidenzia la crescente preoccupazione per l’ondata di calore in tutta l’Italia. È importante che la popolazione adotti le misure necessarie per proteggersi, come rimanere idratati, evitare l’esposizione al sole nelle ore più calde e cercare luoghi freschi per ripararsi dal caldo.

« CONSIGLI PER DIFENDERSI DAL CALDO »

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top

AdBlock Rilevato !!

Disattiva AdBlock per poter vedere i contenuti.

CanaleSicilia da oltre 10 anni ti porta video e notizie GRATIS. Per continuare a leggerci nel migliore dei modi, ti chiediamo di disabilitare il tuo AdBlock (blocco della pubblicità). GRAZIE.