Cronaca

Basile: massimo impegno per fronteggiare lo stato d’emergenza

Frana San Fratello

Il Sindaco metropolitano Basile assicura il massimo impegno per fronteggiare lo stato d’emergenza in atto.

La III Direzione “Viabilità Metropolitana” Servizio “Manutenzione Viabilità Zona Omogenea Nebrodi” della Città Metropolitana di Messina ha avviato immediatamente le operazioni di messa in sicurezza del versante roccioso prospiciente la strada provinciale 163/d, in via dei Normanni, nel Comune di San Fratello. Questo intervento è diventato necessario a seguito del rilevante movimento franoso verificatosi nella tarda mattinata di ieri.

CanaleSicilia

Il Sindaco Metropolitano Federico Basile ha espresso la sua vicinanza al collega Salvatore Sidoti Pinto e a tutta la popolazione di San Fratello, assicurando che saranno messi a disposizione tutti i mezzi necessari per fronteggiare l’emergenza in corso.

L’impresa incaricata, supportata da rocciatori, ha iniziato le prime operazioni di disgaggio di alcuni massi pericolanti, seguendo il piano d’intervento elaborato dal corpo dei Vigili del Fuoco e coordinandosi con le attività svolte dai tecnici della Procura.

Tuttavia, a causa delle condizioni meteorologiche avverse attuali e in attesa dell’arrivo dei tecnici della Procura, gli interventi sono momentaneamente sospesi.

La strada provinciale interessata dal movimento franoso è attualmente chiusa al traffico e presidiata dalla Polizia Metropolitana, in collaborazione con il Corpo Forestale e la Polizia locale. Come alternativa, è possibile utilizzare la strada statale 289, percorribile in senso unico alternato regolamentato da un impianto semaforico.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top