Politica

Bando da 14 milioni per infrastrutture idriche: la Sicilia sostiene l’agricoltura sostenibile

Agricoltura Euro

La Regione Siciliana ha approvato un bando da 14 milioni di euro per finanziare investimenti nelle infrastrutture idriche dell’isola. Il bando rientra nel Programma di sviluppo rurale Sicilia (Psr) 2014-2022 e mira a sostenere gli interventi dei consorzi di bonifica per un utilizzo più efficiente delle risorse idriche.

Il finanziamento è rivolto all’adeguamento, all’ammodernamento, al miglioramento e al recupero dell’efficienza delle infrastrutture irrigue esistenti, per ridurre le perdite e utilizzare in modo più efficiente le risorse idriche, sostenendo la transizione verso un’economia a bassa emissione di carbonio. Il costo massimo ammissibile per ciascun progetto è di un milione di euro.

CanaleSicilia

La domanda di sostegno deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica, attraverso l’applicativo del Sian, entro le ore 12 del 25 maggio 2023.

Il bando è stato pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana e rappresenta un’opportunità importante per migliorare le infrastrutture idriche dell’isola e sostenere l’agricoltura locale.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top