Attualità

Poste Italiane si prepara a consegne festive per l’e-commerce

Poste Italiane

Poste Italiane si prepara a una significativa trasformazione con la privatizzazione della seconda tranche del suo capitale. Il nuovo piano industriale, in programma per la fine di marzo, segnerà l’inizio di una nuova fase per l’azienda. L’obiettivo è diventare un operatore logistico di spicco, con un particolare focus sulla consegna dei pacchi legati all’e-commerce, compresi i giorni festivi.

Il CEO Matteo Del Fante ha sottolineato l’importanza di mantenere elevati standard di qualità per soddisfare le richieste dei principali clienti, tra cui Amazon, Zalando e Vinted. Ciò implicherà un maggiore impegno nell’espansione della consegna anche durante i giorni festivi.

CanaleSicilia

Tuttavia, questa trasformazione richiederà la collaborazione dei dipendenti di Poste, con 25.000 postini che saranno chiamati a mostrare maggiore flessibilità nell’orario di lavoro, un punto centrale nelle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro. I sindacati hanno già richiesto un incontro urgente con la dirigenza aziendale e il governo.

Inoltre, il CEO Del Fante ha dichiarato che Poste deve consolidare la sua leadership nella logistica, nonostante la sfida rappresentata da Amazon, sia come cliente che come concorrente. L’azienda cercherà anche di aumentare i ricavi nel settore logistico per compensare la diminuzione naturale delle corrispondenze tradizionali. L’apertura ai mercati internazionali è considerata una strategia futura, in collaborazione con DHL, attraverso la creazione di un hub congiunto in Italia e l’accesso alla loro rete estera.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top