Attualità

Caronte & Tourist isole minori: ripresa delle tratte marittime

Caronte & Tourist

Dopo il sequestro delle navi traghetto della compagnia Caronte & Tourist isole minori da parte della Guardia di Finanza, i collegamenti marittimi con le Isole Eolie stanno tornando alla normalità. Oggi, la compagnia messinese effettuerà quattro collegamenti, reintroducendo in servizio le navi sequestrate. Da domani, tutte le linee saranno ripristinate secondo gli orari previsti.

I collegamenti marittimi verso le Isole Eolie stanno gradualmente tornando alla normalità dopo il sequestro delle navi traghetto della compagnia Caronte & Tourist isole minori da parte della Guardia di Finanza. La concessione della “facoltà d’uso” alla compagnia ha permesso il reintegro di sei unità nel servizio di trasporto.

CanaleSicilia

Oggi, la compagnia messinese effettuerà quattro collegamenti, reintroducendo in linea l’Isola di Stromboli e l’Isola di Vulcano, due delle navi precedentemente sequestrate. Inoltre, la nave Paolo Veronesi svolgerà due corse: la prima partirà da Milazzo per raggiungere Panarea e Stromboli, trasportando anche merci infiammabili e pericolose; la seconda, nel tardo pomeriggio, partirà sempre da Milazzo per Vulcano, Lipari e Santa Marina Salina. Inoltre, l’Isola di Stromboli collegherà Vulcano, Lipari, Rinella, Santa Marina Salina e viceversa.

Infine, l’Isola di Vulcano effettuerà il collegamento tra la città di Milazzo e le isole di Vulcano e Lipari, con una sosta notturna a Lipari, permettendo il primo collegamento di sabato.

Da domani, tutte le linee di collegamento marittimo con le Isole Eolie torneranno a operare secondo gli itinerari e gli orari previsti, ripristinando completamente i servizi di trasporto per i passeggeri e le merci.

La ripresa dei collegamenti marittimi rappresenta un importante passo avanti per il ripristino delle normali attività e dei flussi turistici tra la Sicilia e le affascinanti Isole Eolie, offrendo opportunità di viaggio e di scambio commerciale per i residenti e i visitatori delle isole. La concessione della “facoltà d’uso” rappresenta un segnale di ripresa e di impegno per il ripristino dei servizi marittimi essenziali per la regione.

CanaleSicilia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top

AdBlock Rilevato !!

Disattiva AdBlock per poter vedere i contenuti.

CanaleSicilia da oltre 10 anni ti porta video e notizie GRATIS. Per continuare a leggerci nel migliore dei modi, ti chiediamo di disabilitare il tuo AdBlock (blocco della pubblicità). GRAZIE.