Politica

Opposizione Ars: “Abbiamo salvato la dignità del Parlamento Siciliano”

ARS Assemblea Regionale Siciliana

Nell’ambito politico siciliano, un recente DDL noto come “Salva-Ineleggibili” è stato oggetto di accesi dibattiti. I gruppi di opposizione all’Assemblea Regionale Siciliana (Ars) hanno espresso ferme riserve riguardo a questa proposta di legge, definendola inaccettabile per il sistema democratico.

Il DDL è stato duramente criticato da esponenti politici di diverse fazioni, tra cui Michele Catanzaro del Partito Democratico (Pd), Cateno de Luca del movimento “Sud chiama Nord” e Antonio De Luca del Movimento 5 Stelle (M5s). Questi rappresentanti dell’opposizione hanno sottolineato l’importanza di preservare l’integrità del Parlamento siciliano e hanno affermato che il DDL avrebbe messo a rischio questa integrità.

CanaleSicilia

Inoltre, hanno notato che durante l’esame della finanziaria a Sala d’Ercole, il presidente dell’Ars, Schifani, è stato assente. Tuttavia, ha fatto la sua comparsa in un momento critico per assistere alla votazione sul DDL salva-ineleggibili. Questo comportamento ha sollevato interrogativi sulla leadership politica di Schifani e sulla stabilità della maggioranza che lo sostiene.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top