Politica

Laccoto: ampliamento del cimitero di Brolo, un obiettivo raggiunto

Cimitero Brolo

La Giunta guidata dal Sindaco Giuseppe Laccoto ha adottato il documento di indirizzo alla progettazione per l’ampliamento lato Messina del cimitero di Brolo. L’approvazione del Dipartimento Urbanistica dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, avvenuta lo scorso gennaio, ha reso possibile la definizione dei prezzi unitari di concessione dei loculi cimiteriali e dei criteri e delle modalità di assegnazione degli stessi.

La concessione dei loculi rientranti nell’area dell’ampliamento è disciplinata dal regolamento e da un apposito avviso che sarà reso pubblico attraverso i canali istituzionali dell’Ente. Saranno chiamati a confermare il proprio interesse tutti coloro che, in possesso dei previsti requisiti, hanno presentato istanza al Comune di Brolo prima dell’emanazione dell’avviso.

CanaleSicilia

L’ampliamento del cimitero prevede la realizzazione di circa mille loculi divisi in due lotti, per un costo totale di oltre 2 milioni e 700mila euro. La realizzazione di nuovi spazi destinati alla cura della memoria e del ricordo dei defunti rappresenta uno degli obiettivi principali del programma amministrativo del Sindaco Giuseppe Laccoto, che sottolinea l’importanza dell’ampliamento del cimitero come risposta dovuta alla comunità di Brolo.

Il Sindaco di Brolo si mostra soddisfatto per il raggiungimento di questo obiettivo prioritario, che rappresenta una risposta alle legittime aspettative della comunità locale. La realizzazione di spazi adeguati alla cura della memoria dei defunti è infatti un aspetto fondamentale per la comunità di Brolo, che da tempo attendeva una soluzione al problema della carenza di spazi nel cimitero comunale.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top