Attualità

Combattere il dolore cronico: la speranza arriva dalla tecnologia

Dolore

Congresso Mediterranean Pain Forum: innovazioni per il trattamento del dolore cronico.

Il Mediterranean Pain Forum, svoltosi nel weekend presso il Centro Congressi Costa Verde di Cefalù, in provincia di Palermo, ha avuto come principale obiettivo la diffusione della cultura della terapia del dolore tra medici specialisti, medici di medicina generale e coloro che ne soffrono. Il dolore cronico è una patologia complessa in cui viene meno il rapporto tra causa ed effetto. Mentre il dolore acuto è di natura fisiologica, il dolore cronico dura da più di tre o sei mesi ed è il risultato di un meccanismo di segnalazione alterato.

CanaleSicilia

Durante il congresso Mediterranean Pain Forum, sono state presentate le più recenti tecniche della Medicina del dolore. Tra queste vi sono la neuromodulazione, che utilizza corrente elettrica per trattare il dolore neuropatico; la radiofrequenza e la neurostimolazione midollare, che prevede l’impianto di elettrodi nello spazio epidurale per alleviare il dolore cronico.

I trattamenti più recenti della Terapia del dolore sono indicati per pazienti con dolore cronico neuropatico, lombosciatalgie, stenosi del canale e “Failed back surgery syndrome” (sindrome del fallimento dell’intervento chirurgico alla schiena). Lo stimolatore midollare è una soluzione principale in questi casi, ma può essere utilizzato anche per stenosi del canale, patologie vascolari e dolore neuropatico non trattabile con altre metodologie.

Il Mediterranean Pain Forum rappresenta un’opportunità per i medici specialisti italiani di confrontarsi con personalità internazionali e scambiare idee sulla terapia del dolore. Durante l’evento, sono stati presenti esperti come Miles Day, Raphael Blanco, Giorgio Matis, Sadiq Bhayani e Simon Thompson.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top