Cronaca

Aizza il proprio cane contro gli agenti, 39enne arrestato a Catania

Polizia Catania

A Catania, un uomo di 39 anni è stato arrestato dalla Polizia dopo aver incitato il proprio Pitbull a minacciare i clienti di un supermercato. Gli agenti delle Volanti sono intervenuti in seguito a segnalazioni di disturbo nella zona. All’arrivo, hanno trovato l’uomo e il suo cane di razza Pitbull davanti al supermercato, già noto alle autorità per reati precedenti.

L’uomo ha rifiutato di fornire le sue informazioni personali e ha insultato gli agenti, incitando il cane contro di loro. Gli agenti hanno reagito utilizzando un’arma a impulsi elettrici per dissuaderlo, ma l’uomo è fuggito all’interno del supermercato insieme al suo Pitbull. Dopo una lotta, è stato fermato dagli agenti e portato in custodia.

CanaleSicilia

Nel frattempo, il supermercato è stato evacuato a scopo precauzionale mentre il cane è stato preso in consegna da personale specializzato del soccorso veterinario. Durante l’incidente, due agenti hanno riportato ferite curate dai sanitari.

Il 39enne è stato arrestato per resistenza, lesioni ed oltraggio a pubblico ufficiale e indagato in stato di libertà per rifiuto di fornire le proprie generalità e danneggiamento di beni dello Stato.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top